BMW M8 e Serie 8 con M Package: due esemplari di prova sorpresi al Nürburgring [FOTO SPIA]

La più grintosa potrebbe vantare oltre 600 cavalli?

BMW M8 e Serie 8 con M Package – Nuove testimonianze sullo sviluppo della prossima sportiva della casa bavarese

Il cosiddetto “Inferno Verde” è il luogo ideale per provare le qualità stradali e la potenza di un’auto. Un connubio di curve e tratti impegnativi che stavolta è teatro di valutazione per una futura coupé sportiva e la sua versione ancora più potente, ovvero le vociferate BMW Serie 8 e l’altrettanto inedita M8.

Le nuove foto spia giunte in redazione consentono di osservare due prototipi, un primo riferito alla versione tradizionale che sarebbe arricchito dagli elementi di un presunto M Package, in azione sul noto asfalto tedesco così come quello della segnalata M8. A proposito della futura ammiraglia sportiva e della sua versione più muscolosa, i rumors suggeriscono spiccate doti tecniche e un’estetica ispirata alla concept car proposta allo scorso Concorso d’Eleganza di Villa D’Este, a Cernobbio. Una versione da gara, ovvero una M8 GTE, debutterebbe il prossimo anno alla 24 Ore di Daytona e poi sarebbe attesa anche al prestigioso appuntamento della 24 Ore di Le Mans. Quindi si presume che la versione standard della nuova BMW Serie 8 e la più ruggente M8 siano presentate prima dell’evento statunitense, ma per ora è un’ipotesi. Lo stesso discorso vale per la commercializzazione del modello standard, che potrebbe avvenire nella seconda fase del prossimo anno. Ma anche in questo caso è necessario il condizionale.

L’accennata BMW Serie 8 sarebbe realizzata sulla medesima piattaforma impiegata per le ultime generazioni di Serie 7 e Serie 5. La dotazione comprenderebbe sofisticati sistemi e soluzioni dedicate e opzionali, così come il citato Pacchetto M che ne rafforzerebbe le qualità stradali e l’estetica. La versione tradizionale potrebbe essere animata da un corposo propulsore V6 da 460 cavalli. Un’unità simile a quella che equipaggia la M550i, alla quale si presume possa essere associata una trazione xDrive. Si ipotizza, invece, che la M8 sia spinta da una versione ancora più spumeggiante del V8 da 4.4 litri M TwinPower Turbo atteso sulla nuova M5. Il debutto di quest’ultima è programmato il prossimo 21 agosto. Rispetto a questa, che potrebbe vantare una spinta di 600 cavalli e 700 Nm di coppia, si ipotizza una forza superiore forse a quota 615 cavalli. Tra gli aspetti peculiari potrebbe esserci anche una trazione integrale specifica M xDrive, condivisa ancora con la nuova M5. Al momento, però, restano ipotesi.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati