Chery: un inedito Suv per conquistare l’Europa [TEASER]

Chery: un inedito Suv per conquistare l’Europa [TEASER]

Il debutto è previsto per il Salone di Francoforte di Settembre

Chery, grossa Casa cinese costruttrice di automobili, dopo la partnership del 2007 con l'italiana DR Motor Company, ha deciso di andare direttamente alla conquista del mercato europeo con i propri prodotti.
Chery: un inedito Suv per conquistare l’Europa [TEASER]

Chery – Le grandi case costruttrici cinesi vogliono conquistare l’Europa coi loro prodotti. Un esempio di questa aggressiva strategia commerciale è dato dalla Chery, grosso costruttore cinese di automobili che a 20 anni dalla nascita ha ritenuto opportuno andarsi a scontrare con i marchi europei per andare alla conquista di notevoli quote di mercato nel Vecchio Continente.

Dopotutto la cinese Chery conosce già una piccola parte del mercato europeo: difatti, nel 2007, la Casa costruttrice cinese già strinse un accordo di collaborazione con la DR Motor Company, giovane Casa costruttrice italiana che in questi anni si è fatta conoscere nel nostro Paese per vetture come il Suv DR5 e l’utilitaria DR1. Dopo questo relativamente lungo periodo di partnership, il Costruttore cinese ha voluto fare il grande salto e ha ritenuto giusto andare direttamente alla conquista dei mercati di tutta Europa.

In tal contesto, Chery sferrerà l’attacco al mercato europeo con quella che da qualche anno a questa parte è la tipologia di vettura preferita dagli automobilisti europei: il Suv. A quanto pare, è già tutto pronto: Chery, infatti, debutterà sul mercato europeo al prossimo Salone di Francoforte (14-24 Settembre) con un inedito Suv dalle dimensioni medie che al momento è conosciuto con il codice M31T.

A tal riguardo Chery ha rilasciato il primo teaser della vettura in oggetto: il Suv, mostrato di profilo in una leggera penombra, mette in evidenza una silhouette scolpita che è caratterizzata da fianchi muscolosi, passaruota bombati, minigonne parecchio accentuate e da una finestratura molto sviluppata. Nel frattempo non è stata rilasciata alcuna informazione di carattere tecnico sulla nuova nata, ma in generale Anning Chen, CEO di Chery, ha spiegato la strategia di attacco al mercato europeo da parte della grossa Casa costruttrice cinese.

Chen, difatti, ha affermato: “Nel giro di pochi anni vogliamo cominciare a vendere un’intera famiglia di vetture in Europa che comprenda vari segmenti. La propulsione di queste nuove vetture verrà affidata a diverse unità elettriche. La nostra strategia, infatti, punterà l’attenzione su powertrains a zero e basse emissioni ed anche su una particolare interconnessione tra auto e guidatore.”

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati