Lexus: le aggiornate NX e CT 200h attese al Salone di Francoforte 2017 [FOTO]

Segnalata la presenza anche di esemplari LS e LC

Lexus al Salone di Francoforte 2017 – Presentate in Europa, alla rassegna tedesca in programma a settembre, le riviste versioni della più compatta Lexus CT 200h e il rinnovato NX

L’aggiornata CT 200h e l’altrettanto affinata NX sarebbero le principali novità all’interno dello stand Lexus, in occasione della nuova edizione del Salone di Francoforte programmato tra i giorni 14 e 24 settembre 2017.

Assieme alle citate vetture, lo stand del prestigioso brand giapponese legato al marchio Toyota, ospiterebbe anche esemplari di raffinata estetica e potenza come LS e LC.
Tornando alle due vetture precedentemente citate, partendo dalla rinnovata Lexus CT 200h, si tratta per sommi capi di un facelift della berlina compatta proposta dal marchio premium del Sol Levante. Gli interventi di affinamento, da quanto segnalato, sono stati praticati un paio di mesi fa. Modifiche che, sempre considerando le indicazioni e in base quanto risulta evidenziato dallo stesso costruttore nipponico, risultano “evolutivi” in simbiosi con uno “stile sportivo”. Citati anche novità dal punto di vista dell’equipaggiamento e un aumento d’abitabilità. Gli interni appaiono accoglienti, rivestiti con materiali di qualità, caratterizzati anche da contrasti cromatici collegate alle componenti presenti di diversa tipologia e consistenza, oltre che da accenti metallici e la presenza di un generoso schermo per il sistema infotainment svettante sulla elaborata plancia.

Passando al più imponente NX, assieme a dedicate e leggere modifiche alle sospensioni e un frontale finemente rimodellato, ma che propone sempre una visione profilata e aerodinamica, si parla anche di miglioramenti complessivi dal punto di vista dinamico. Nel complesso, comunque, le versioni del rinnovato NX ricalcherebbero quelle già conosciute. La versione 200t sarebbe spinta sempre da un corposo quattro cilindri di 2.0 litri turbo, mentre la più energica 300h riceverebbe energia da una confermata architettura propulsiva ibrida, caratterizzata da un voluminoso motore termico di 2.5 litri composto da quattro cilindri e altre due unità elettriche abbinate a questo.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati