WP_Post Object ( [ID] => 429139 [post_author] => 51 [post_date] => 2017-08-24 17:42:02 [post_date_gmt] => 2017-08-24 15:42:02 [post_content] => Audi Q3 - Il brand di Ingolstadt è chiamato a rinforzare la propria gamma proprio in uno di quei segmenti che negli ultimi anni sta incontrando sempre più i favori del pubblico: quello dei crossover e dei Suv in generale. Soprattutto per ciò che concerne i Suv compatti di più larga diffusione si prevede che il mercato da qui al 2020 possa aumentare sempre di più in misura maggiore. In tal contesto molti costruttori di auto stanno lanciando sul mercato numerose ed inedite vetture per coprire questo segmento in forte espansione. Audi, che già ha cavalcato l'onda del successo dei Suv compatti con la sua Q3, per confermare gli ottimi risultati di vendita della progenitrice sta già pensando alla sua sostituta con l'intento di lanciarla sul mercato entro la fine del 2018. Gli scatti che vi proponiamo oggi e che potete osservare per intero nella nostra galleria ritraggono proprio un muletto della seconda generazione della Suv compatta della Casa dei Quattro Anelli alle prese coi primi test drive di sviluppo. Le immagini scattate dai nostri fotografi permettono di apprezzare alcuni tratti grossolani dello stile della futura Audi Q3 che, sebbene coperta da una classica camuffatura, non manca di evidenziare alcuni spunti stilistici. Ad esempio le inedite foto permettono di intravedere alcuni elementi stilistici propri dell'ultimo family feeling firmato Audi fare capolino anche sulla futura Q3: elementi stilistici come la tipica calandra esagonale "single frame" dalla forma più estrema rispetto a quella della Q3 attuale, i nuovi gruppi ottici dallo stile spigoloso e le ampie bombature a corredo di entrambi i passaruota sono tutti stilemi stilistici del nuovo corso Audi. Il nuovo stile della futura Audi Q3 nasconde per il momento quelle che sono le novità sottopelle della seconda generazione del Suv compatto della Casa di Ingolstadt: difatti la nuova nata si baserà sul nuovo pianale costruttivo MQB preso in prestito direttamente da altre vetture del Gruppo Volkswagen di pari segmento. Per questo motivo, la nuova generazione di Audi Q3 potrebbe, stando alle ultime indiscrezioni, godere di una lunghezza maggiore di 6 cm, un passo più lungo di 5 cm ed una larghezza più grande di 5 cm a tutto vantaggio degli occupanti. Ovviamente, la nuova Audi Q3 riceverà in dote anche numerose caratteristiche del design interno che ora sono appannaggio della "sorella maggiore" Q5, come ad esempio il Virtual Cockpit che sostituirà i classici display subito dietro il volante. Nondimeno, anche l'intera plancia della nuova Q3 dovrebbe quasi certamente prendere spunto dal design di quella della Q5: grazie a numerosi elementi orizzontali, la maggiore larghezza del nuovo modello sarà messa ancora più in risalto. [post_title] => Audi Q3: il nuovo modello è già su strada [FOTO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => audi-q3-il-nuovo-modello-e-gia-su-strada-foto-spia [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-08-24 17:42:02 [post_modified_gmt] => 2017-08-24 15:42:02 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=429139 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Audi Q3: il nuovo modello è già su strada [FOTO SPIA]

Sarà svelato ufficialmente nel corso del 2018

Il Costruttore dei Quattro Anelli è in procinto di dar vita alla seconda generazione della Q3. La nuova Suv compatta di Ingolstadt vanterà uno stile frutto dell'ultimo family feeling varato da Audi.

Audi Q3 – Il brand di Ingolstadt è chiamato a rinforzare la propria gamma proprio in uno di quei segmenti che negli ultimi anni sta incontrando sempre più i favori del pubblico: quello dei crossover e dei Suv in generale. Soprattutto per ciò che concerne i Suv compatti di più larga diffusione si prevede che il mercato da qui al 2020 possa aumentare sempre di più in misura maggiore.

In tal contesto molti costruttori di auto stanno lanciando sul mercato numerose ed inedite vetture per coprire questo segmento in forte espansione. Audi, che già ha cavalcato l’onda del successo dei Suv compatti con la sua Q3, per confermare gli ottimi risultati di vendita della progenitrice sta già pensando alla sua sostituta con l’intento di lanciarla sul mercato entro la fine del 2018.

Gli scatti che vi proponiamo oggi e che potete osservare per intero nella nostra galleria ritraggono proprio un muletto della seconda generazione della Suv compatta della Casa dei Quattro Anelli alle prese coi primi test drive di sviluppo. Le immagini scattate dai nostri fotografi permettono di apprezzare alcuni tratti grossolani dello stile della futura Audi Q3 che, sebbene coperta da una classica camuffatura, non manca di evidenziare alcuni spunti stilistici.

Ad esempio le inedite foto permettono di intravedere alcuni elementi stilistici propri dell’ultimo family feeling firmato Audi fare capolino anche sulla futura Q3: elementi stilistici come la tipica calandra esagonale “single frame” dalla forma più estrema rispetto a quella della Q3 attuale, i nuovi gruppi ottici dallo stile spigoloso e le ampie bombature a corredo di entrambi i passaruota sono tutti stilemi stilistici del nuovo corso Audi.

Il nuovo stile della futura Audi Q3 nasconde per il momento quelle che sono le novità sottopelle della seconda generazione del Suv compatto della Casa di Ingolstadt: difatti la nuova nata si baserà sul nuovo pianale costruttivo MQB preso in prestito direttamente da altre vetture del Gruppo Volkswagen di pari segmento. Per questo motivo, la nuova generazione di Audi Q3 potrebbe, stando alle ultime indiscrezioni, godere di una lunghezza maggiore di 6 cm, un passo più lungo di 5 cm ed una larghezza più grande di 5 cm a tutto vantaggio degli occupanti.

Ovviamente, la nuova Audi Q3 riceverà in dote anche numerose caratteristiche del design interno che ora sono appannaggio della “sorella maggiore” Q5, come ad esempio il Virtual Cockpit che sostituirà i classici display subito dietro il volante. Nondimeno, anche l’intera plancia della nuova Q3 dovrebbe quasi certamente prendere spunto dal design di quella della Q5: grazie a numerosi elementi orizzontali, la maggiore larghezza del nuovo modello sarà messa ancora più in risalto.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati