Nuova Porsche Cayenne MY 2018, prime FOTO ufficiali arrivano sul Web

Presentazione ufficiale il 29 agosto

L’affidabile magazine inglese Auto Express ha pubblicato le prime immagini ufficiali della nuova Porsche Cayenne, facente parte della collezione MY 2018. Da quello che si può vedere, saranno parecchi i cambiamenti a quello che fu il primo SUV di lusso della casa di Zuffenhausen, vero e proprio precursore di un settore dove ora cercano di entrare in molti

Anche i classici si rinnovano e così sarà per la Porsche Cayenne, quella che potremo considerare la vera e propria pioniera del segmento dei SUV di lusso come li concepiamo adesso. Pubblicate per la prima volta dall’affidabile magazine inglese Auto Express, queste foto ufficiali mostrano diversi cambiamenti rispetto al passato, in modo da rendere il modello immediatamente riconoscibile.

Partiamo prima di tutto dalla griglia, che pur mantenendo il design passato presenta ora delle prese d’aria sensibilmente più larghe, mentre i le luci diurne a LED sono ora molto sottili. Cofano e gruppi ottici frontali sono forse i due elementi che più hanno cercato di rimanere fedeli alla tradizione. Diverso discorso per il tetto, che ora presenta una linea molto più filante e sportiva. Ad una prima occhiata, inoltre, anche il passo sembra decisamente aumentato, per quanto per esserne sicuri occorrerà aspettare i dati ufficiali, che verranno svelati alla presentazione del prossimo 29 agosto. Modificato in maniera netta è invece il posteriore, soprattutto grazie ai nuovi gruppi ottici ereditati direttamente dall’apprezzatissima Panamera Sport Turismo.

L’abitacolo dovrebbe essere ancora più ricco che in passato. Si notano il volante a tre razze e, naturalmente, l’altissima qualità dei materiali che giustamente ci si aspetta da un’auto di questo segmento. È stato modificato il quadro comandi, che ora pare avere due display digitali separati. Rimane l’enorme display centrale del sistema di infotainment, con una console comandi digitale anche questa arrivata dalla gamma Panamera.

Per i motori non c’è certezza, ma anche questi potrebbero prendere ispirazione dalla Panamera. Si parla di un V6 turbo 3.000 da 330 Cv oltre che di un V6 biturbo 2.900 da 440 Cv. Molto probabile l’arrivo anche di una versione plug-in ibrida.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati