Kia Picanto X-Line e il rinnovato Sorento: due novità al Salone di Francoforte 2017 [FOTO]

La piccola ispirata ai crossover e l'aggiornato SUV

Kia Picanto X-Line e il nuovo Sorento – La casa di Seul propone una nuova caratterizzazione per la sua piccola citycar e l'aggiornato SUV

Kia introduce al Salone di Francoforte 2017 due novità che arricchiscono da una parte la gamma dell’ultima Kia Picanto, la X-Line e poi il rinnovato Sorento, che include anche un allestimeno sportivo GT-Line.

La compatta proposta in questa nuova veste X-Line, presenta caratteristiche ispirate ai crossover. Riconoscibile da un design con tonalità contrastanti, grazie all’associazione di elementi e modanature proposte in due differenti tinte, a seconda del colore della carrozzeria, ma anche da una griglia cromata che ripropone il classico “tiger nose” e un’altezza più elevata da terra di 15 millimetri, rispetto alle altre versioni, grazie a un assetto più alto di ben 156 millimetri. La caratterizzazione esterna è completata anche da cerchi in lega da 16 pollici, luci diurne di tipo LED e un’antenna a pinna di squalo o shark-fin.

All’interno un volante con la tipica forma a D propone un tocco di sportività, assieme alla pedaliera in alluminio. Il bagagliaio consente una capacità base di 255 litri, espandibile a 1.010 litri con l’abbattimento delle sedute posteriori in rapporto 60:40. Non mancano sistemi tecnologici funzionali come un visore posteriore, una piattaforma per la ricarica wireless, una presa USB e uno schermo “floating” di 7 pollici, da cui gestire sistema infotainment e navigatore 3D, arricchito anche da Apple CarPlay™ e Android Auto™. Pensando alla sicurezza, sono proposti i dispositivi Vehicle Stability Management (VSM) e l’ESC Electronic Stability Control, quindi su richiesta un sistema di assistenza alla frenata di emergenza Autonomous Emergency Braking.

Sotto il cofano, infine, spicca un vivace propulsore di tre cilindri da 1.0 litro Kia T-GDI, condiviso con le vetture Cee’d e Rio. Un cuore da 100 cavalli a 4.500 giri/minuto e 172 Nm di coppia massima, che proietta questa versione al vertice di potenza tra le diverse Picanto. In base a quanto segnalato e alle caratteristiche della vettura, l’unità consente di raggiungere i 100 km/h in 10,1 secondi, mentre i consumi si attesterebbero sui 4,5 l/100 km e le emissioni a 104 g/km di CO2.

L’altra novità annunciata per il Salone di Francoforte 2017 è il rinnovato Kia Sorento, che comprende anche una caratterizzazione GT-Line.
Le differenze esterne dalla precedente versione sono evidenziate dal paraurti rimodellato, il differente motivo delle luci a LED e l’inedita finitura “dark metallic” sulla griglia anteriore. La veste esterna presenta anche nuovi cerchi da 18 e 19 pollici e altre due tinte per la carrozzeria. Come per le altre versioni più sportive, anche la variante GT-Line del Sorento include le caratteristiche luci fendinebbia LED a forma di cubetto di ghiaccio o Ice Cube, ma si notano anche pedane laterali, loghi che caratterizzano il modello un doppio scarico cromato e pinze frenanti tinteggiate di rosso.

Nell’abitacolo delle nuove versioni tradizionali, il rinnovamento ha interessato volante, cruscotto e display LCD di controllo della climatizzazione, oltre a un aggiornato sistema AVN, Audio Visual Navigation. Disponibili, secondo quanto segnalato, anche uno schermo di 8 pollici che comprende navigatore e i Kia Connected Services “powered by TomTom®”, Apple CarPlay™ ( per iPhone 5 o successivi) e Android Auto™ (per i sistemi Android 5.0 Lollipop o successivi). Distinguibile poi una piattaforma per la ricarica wireless, regolazioni elettroniche e sostegno lombare per i due sedili anteriori. Tra le proposte è annoverato anche un sistema hi-fi Harman/Kardon® da 640 watt, legato a 10 altoparlanti ed effetto surround oltre a tecnologia Clari-Fi™. Sulla GT-Line, invece, le sedute in pelle scura sono impreziosite da cuciture a contrasto e la sigla GT-Line. L’abitacolo presenta anche delle finiture metallizzate, mentre il volante comprende dei paddle.

La dotazione comprende anche proiettori full LED con Dynamic Bending Light, un sistema DAW (Driver Attention Warning) che segue il guidatore e in caso di stanchezza richiama l’attenzione tramite un segnale, assieme a High Beam Assist, Lane Keeping Assist System.
Il rinnovato SUV è anche il primo a comprendere una nuova trasmissione automatica 8 marce associata al propulsore Diesel da 2.2 litri e a quattro differenti modalità di guida: Eco, Comfort, Sport e Smart, gestibili tramite il Drive Mode Select. Il cambio consente, in base alle indicazione della casa, passaggi di marcia “più rapidi, progressivi” a favore dell’efficienza di marcia, dato che le emissioni indicate di CO2 si attestano da 174 a 164 gr/km.

Foto: Kia

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Giovan Battista

    6 Settembre 2017 at 12:54

    Buon giorno,peccato che non hanno rivisto la lunghezza,della kia picanto,saluti

Articoli correlati