Mercedes-AMG S 63 e S 65 Coupé e Cabriolet 2018: nuova eleganza arricchita di potenza [FOTO]

Attese al Salone di Francoforte 2017

Mercedes-AMG S 63 e S65 Coupé e Cabriolet 2018 – Dopo aver anticipato le versioni legate all'ammiraglia tedesca, mostrati anche gli esemplari firmati dal reparto sportivo della Stella

Dopo le rinnovate versioni di Mercedes Classe S Coupé e Cabriolet, sono stati proposti anche diversi scatti delle rinnovate e più spumeggianti AMG S 63 e S 65 nelle citate carrozzerie.

La prima differenza riscontrabile, rispetto ai precedenti modelli, è la caratteristica griglia Panamericana. Una soluzione estetica ispirata alla grintosa Mercedes-AMG GT R, che sottolinea la rinnovata visione sportiva delle vetture di Affalterbach. Il particolare design a 16 raggi dei cerchi da 20 pollici sulla AMG S 65 Coupé, poi, rafforza ulteriormente l’aspetto muscoloso della vettura. Le ampie sportive presentano anche un impianto frenante ad elevate prestazioni costituito da dischi da 15, 4 pollici e muscolose pinze da 6 pistoncini nella zona anteriore o pinze a singolo pistone legate a dischi da 14,2 pollici associate alle ruote posteriori. Rispetto ai modelli S 450 e S 560, poi, la caratterizzazione estetica appare più sportiva presentando comunque una certa ricercatezza all’interno e condividendo i luminosi gruppi ottici OLED, che propongono un disegno caratteristico e calamitante.

Sotto il cofano di rinnovati modelli Mercedes-AMG S 63 Coupé e Cabriolet non figura più il voluminoso 5.5 litri bi-turbo, ma un più recente V8 4.0 litri bi-turbo, già notato su tutte le GT del marchio sportivo della Stella. Sviluppa ben 603 cavalli e 900 Nm di coppia massima, caratterizzato anche da una sofisticata tecnologia AMG Cylinder Management, che consente una mirata disattivazione dei cilindri in base alle esigenze di marcia da quanto segnalato. Il propulsore V8 bi-turbo risulta associato a una trasmissione AMG Speedshift MCT 9G nove rapporti e a un versatile sistema AMG Performance 4MATIC+. Lo scatto per le versioni Coupé e Cabriolet sarebbe coperto nell’arco di 3,4 secondi, sino a un picco di velocità pari a 300 km/h, limitato elettronicamente.

Le più potenti Mercedes-AMG S 65 Coupé e Cabriolet presentano invece sempre un poderoso V12 di 6.0 litri bi-turbo realizzato in modo artigianale dagli specialisti AMG e legato a una trasmissione sette rapporti, che propone ancora 621 cavalli e ben 1000 Nm di coppia massima, indirizzati verso le ruote posteriori secondo le indicazioni.

Foto: Mercedes-AMG

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati