BMW X7 iPerformance Concept: il prototipo del maxi SUV atteso a Francoforte [FOTO LEAKED]

Prime immagini in attesa del debutto di venerdì 8 settembre

BMW X7 iPerformance Concept - Il futuro SUV extra large di serie, che debutterà nel corso del 2018, sarà prefigurato dal prototipo, che esordirà venerdì 8 settembre. Successivamente verrà mostrato al Salone di Francoforte.

Come anticipato nelle scorse settimane, la BMW ha in serbo una grande novità per il Salone di Francoforte (12-24 settembre): si tratta della X7 iPerformance Concept, il prototipo che prefigura l’ammiraglia dei SUV della Casa dell’Elica, anticipato da alcune immagini trapelate in rete. Il programma di sviluppo della futura X7 procede a gonfie vele, e a Francoforte si avrà modo di scorgere alcuni dettagli che saranno poi trasferiti sul modello di serie, la cui produzione scatterà nel corso del 2018, mentre la commercializzazione nel 2019.

Come già mostrato dai muletti durante i test su strada (e in pista), la X7 iPerformance Concept vanta di un frontale massiccio con doppio rene ingrandito, fanali ristretti e allungati, oltre ad elementi stilistici verticali nelle prese d’aria anteriori, proposti anche nel retrotreno. Sulle fiancate compaiono le maniglie a scomparsa e una presa elettrica sul passaruota anteriore. Inoltre, per contribuire ad arricchire l’impatto visivo, sono stati montati degli imponenti cerchi in lega. Il posteriore è dominato da una fascia orizzontale dei gruppi ottici che scorre su tutta la carreggiata del mezzo.

L’abitacolo è stato evoluto, più lussuoso e minimalista, ma senza distaccarsi troppo dalle forme degli elementi che presentano gli interni degli attuali modelli BMW. Sedili in pelle a due tonalità, finiture in legno, accenti luminosi e volante futuristico sono gli elementi che possiamo notare all’interno del maxi SUV e, grazie al tetto panoramico, sarà possibile ricorrere alla luce naturale. La tecnologia avrà un ruolo importante con strumenti digitali e il sistema infotainment iDrive.

La futura X7 sarà basata sulla piattaforma CLAR e dovrebbe essere realizzata in due versioni, una da 4 posti e una da 7. La gamma motori potrebbe disporre di propulsori da sei a otto cilindri, inclusa una variante ibrida plug-in con powertrain derivato, con tutta probabilità, dalla X5 xDrive40e oppure dalla 740e (2.0 TwinPower Turbo da 258 CV, abbinato a un motore elettrico da 113 CV). La versione M potrebbe essere prefigurata dall’unità 6.0 V12 (analoga a quella della 760i), quindi 544 CV e 750 Nm di coppia.

Il nuovo SUV, che sarà offerto sia con la trazione posteriore che con la trazione integrale xDrive, sarà prodotto presso lo stabilimento di Spartanburg, in South Carolina. Maggiori informazioni saranno rilasciate nella giornata di domani venerdì 8 settembre, giorno del debutto.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati