Mercedes-AMG Project One: un nuovo accenno in vista del debutto [VIDEO]

Mercedes-AMG Project One: un nuovo accenno in vista del debutto [VIDEO]

Continua il percorso di scoperta di Lewis Hamilton

Mercedes-AMG Project One – Diffuso un nuovo filmato che suggerirebbe una certa parentela tra l'attesa hypercar della Stella e la monoposto di Formula 1
Mercedes-AMG Project One: un nuovo accenno in vista del debutto [VIDEO]

Progressivamente prende forma. Un’onda di energia luminosa si materializza durante un test in galleria del vento davanti agli occhi di Lewis Hamilton, silenzioso esploratore in un misterioso laboratorio di progettazione. L’espressione curiosa e determinata del pilota britannico è solo un’indicazione della potenza espressiva che ci si attende dalla Mercedes-AMG Project One, la vociferata hypercar della casa tedesca firmata dagli specialisti di Affalterbach.

Il nuovo filmato proposto da Mercedes-AMG rafforza quelle che erano le voci di un legame diretto tra l’architettura propulsiva dell’auto e quella sviluppata in Formula 1. Poche immagini, veloci, inquadrano il breve percorso del pilota all’interno di un presunto laboratorio di ricerca, mentre raggiunge una monoposto, per poi soffermarsi un istante davanti a una base telaistica articolata. Lo sguardo, successivamente, è rivolto verso una power unit piuttosto compatta, ma probabilmente dalla spiccata potenza considerando la tecnologia applicata. Infine il sorprendente effetto durante un test in galleria del vento. L’accennata proiezione d’energia che disegna un profilo aerodinamico sulla monoposto investita dal vento. Un ulteriore indizio in vista della presentazione.

La power unit, in base ai rumors affiorati sino ad ora, sarebbe costituita da un sistema ibrido simile a quello di una vettura Formula 1, ma ridefinito e legermente più articolato. Si parla di un propulsore termico da 1.6 cc, associato a quattro motori elettrici, oltre a sistemi tramite cui gestire e contenere l’energia elettrica di supporto MGU-K e MGU-H. Due delle quattro unità elettriche sarebbero legate a ciascuna delle ruote anteriori. Un’altra risulterebbe associata all’albero a gomiti del motore, quindi l’ultima al turbo-compressore. La potenza complessiva potrebbe essere superiore ai 1.000 cavalli e si ipotizza che, dalla quantità di energia elettrica disponibile, la vettura possa ricoprire anche un certo numero di chilometri senza emettere alcuna emissione.
Infine, a proposito dell’abitacolo, un’immagine riportata di recente su Instagram dall’account “Rokenr” fa intravedere una strumentazione completamente digitale presente all’interno di un display collocato alle spalle di un volante che pare ispirato a quello impiegato dai piloti di Formula 1 e sembrerebbe caratterizzato da una struttura in fibra di carbonio. Lateralmente, quindi, un altro schermo, forse leggermente più ampio, sarebbe destinato alla gestione del sistema infotainment. Doveroso il condizionale in vista di nuove informazioni, per ora.

Video: Mercedes-AMG

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati