Mercedes GLB: nel 2019 arriva la versione aggiornata

Sarà spinto da un quattro cilindri turbocharged con 252 cavalli di potenza

In futuro arriveranno motorizzazioni firmate AMG, ibride plug-in ed elettriche

Mercedes GLB – Ormai da diverso tempo si rincorrono voci insistenti sul rilancio da parte di Mercedes del suo GLB. Questa voci diventeranno realtà nel 2019. Secondo fonti giornalistiche il B24 (questo dovrebbe essere il codice identificativo) sarà basato sulla GLA di nuova generazione, ma con caratteristiche più estreme, come dimostrato dalle protezioni sotto il veicolo e una maggiore altezza da terra. Il mezzo sarà lungo 4,55 metri, circa 122mm più lungo della versione GLA attualmente disponibile sul mercato, a tutto vantaggio della capacità di carico del GLB, che ora avrà uno dei maggiori della sua classe.

Fin qui l’estetica. Ma quali saranno le caratteristiche tecniche di marcia? La trazione della versione standard sarà anteriore, ma non è escluso che Mercedes decida di fornire come optional un pacchetto dedicato in maniera più specifica all’uso off road con trazione presumibilmente integrale per digerire al meglio qualsiasi tipo di terreno. Il motore di riferimento dovrebbe essere a quattro cilindri turbocharged e produrre una potenza monstre di 252 cavalli. C’è molta attesa sulle possibili varianti griffate AMG in grado di arrivare a un potenza di addirittura 300 e 450 cavalli. Lo step successivo è lo sviluppo di variante ibrida plug-in e una versione elettrica in grado di arrivare ad avere un’autonomia di circa 400 chilometri.

A proposito di voci. Pare che in uscita possa esserci anche un nuovo GLG, evoluzione del GLE, ma con caratteristiche più estreme per giocarsi una buona fetta di mercato ora occupata dalla Range Rover Sport.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati