Mercedes-AMG Project One: sempre più vicini al debutto [VIDEO]

La potenza potrebbe ammontare o essere superiore ai 1.000 cavalli

Mercedes-AMG Project One – Nuovo video che rimarca ancora una certa parentela tra la nuova hypercar della Stella e la monoposto di Formula 1
Mercedes-AMG Project One: sempre più vicini al debutto [VIDEO]

Prosegue la marcia di avvicinamento verso la presentazione dell’attesa hypercar firmata Mercedes-AMG, la Project One, mostrata l’11 settembre alle ore 19:30, poco prima dell’introduzione al Salone di Francoforte 2017.

Il pilota Lewis Hamilton accompagna ancora in questo viaggio di scoperta, ma stavolta direttamente impegnato in pista, all’interno di una monoposto della Stella. L’effetto suggestivo, offerto già nel precedente filmato all’interno di un misterioso laboratorio, è confermato. Avviene sempre una trasformazione progressiva, rappresentata dalla solita onda energetica di tonalità giallo fosforescente, che investe la monoposto trasformandola in qualcosa di diverso. Qualcosa di appena accennato. Però, si distingue chiaramente parte della zona anteriore di una vettura carenata e sportiva. La Mercedes-AMG Project One appunto, ancora una volta legata alla massima sportività espressa da una vettura di Formula 1.

Considerando i rumors già riportati, la parentela con la monoposto della Stella sarebbe soprattutto di tipo meccanico e tecnologico. Sebbene con le debite differenze. Sotto il cofano della Project One figurerebbe un’articolato sistema propulsivo ibrido, che replicherebbe in parte d’architettura impiegata in Formula 1. Ci sarebbe un’unità termica molto compatta, un motore da 1.6 cc, affiancata da ben quattro motori elettrici e sistemi di supporto e immagazzinamento d’energia MGU-K e MGU-H. A entrambe le ruote anteriori sarebbe associato un motore elettrico, i restanti due figurerebbero assieme all’albero a gomiti dell’unità motrice e al turbo-compressore. Si ipotizza che la spinta totale generata da tutti i motori possa essere pari o superiore si 1.000 cavalli. L’energia elettrica accumulata, inoltre, potrebbe anche essere sfruttata per alcuni chilometri, senza generare alcuna emissione.
Poi, una particolare immagine proposta dall’account “Rokenr” su Instagram, avrebbe offerto qualche suggerimento sull’abitacolo della vettura. Sarebbe caratterizzato da una strumentazione interamente digitale, visualizzata su un generoso schermo alle spalle di un volante che ricorda quello di una monoposto, mentre più centralmente figurerebbe un altro schermo (forse più ampio del primo) che consentirebbe la gestione del sistema infotainment. Per ora comunque si tratta di pure indiscrezioni.

La presentazione, come detto, è programmata per il giorno 11 settembre alle ore 19:30 ed è possibile seguirla tramite uno spazio dedicato, raggiungibile tramite questo link.

Video: Mercedes-Benz

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati