Opel Insignia GSi: sportività in bella mostra al Salone di Francoforte 2017 [FOTO LIVE]

E' la versione più performante dell'intera gamma

La nuova Opel Insignia GSi è "più estrema, più precisa ed ancora più efficiente. La nuova versione è una sportiva, sia in versione berlina che station wagon, dedicata a chi ama le auto speciali"

Opel Insignia GSi – Al Salone di Francoforte 2017 il marchio di Rüsselsheim svela la versione più performante della sua nuova Insignia che si caratterizza per uno stile sfacciatamente sportivo, una dinamica di guida al top, specifiche tecniche da corsa e, ovviamente, prestazioni ragguardevoli. Rispetto al precedente modello, la nuova versione, fa sapere Opel, è “più estrema, più precisa ed ancora più efficiente. La nuova Insignia GSi è una sportiva, sia in versione berlina che station wagon, dedicata a chi ama le auto speciali.”

A livello estetico la nuova Opel GSi mette in mostra tutta la sua sportività per via di inedite e grandi prese d’aria cromate all’anteriore ed uno spoiler aggiuntivo al posteriore atto a garantire la necessaria deportanza. Non solo: anche l’interno è caratterizzato in chiave marcatamente sportiva grazie a numerosi particolari come i sedili sportivi in pelle sviluppati specificamente per la GSi, il volante sportivo in pelle e la pedaliera di alluminio.

La nuova Opel Insignia GSi può ospitare nel cofano due motori: il 2.0 turbo benzina ad iniezione diretta da 260 cv e 400 Nm ed il 2.0 BiTurbo diesel da 210 cv e 480 Nm. Quest’ultimo, grazie al doppio turbo sequenziale con due stadi di compressione, regala alla berlina tedesca un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 7,8 secondi e consente di raggiungere una velocità massima di 233 km/h. 

Al di là della potenza dei propulsori, la nuova Opel Insignia GSi punta anche su un assetto estremamente dinamico grazie al telaio FlexRide che ha la peculiarità di adattarsi allo stile di guida e alle condizioni del fondo stradale in poche frazioni di secondo. Nondimeno, la trazione integrale intelligente con torque vectoring, unica nel segmento, unisce la garanzia di una ottima stabilità ad un feeling di guida estremamente diretto e preciso.

Inoltre, cosa non meno importante, la nuova Opel Insignia GSi vanta un peso di ben 160 kg inferiore a quello della precedente Insignia OPC. “La nuova Insignia GSi con motore Turbo benzina 2.0 è chiaramente più veloce sul giro al Nürburgring-Nordschleife rispetto alla più potente Insignia OPC della generazione precedente” ha concluso Volker Strycek, Director Performance Cars & Motorsport, dopo aver provato il nuovo modello.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati