WP_Post Object ( [ID] => 440868 [post_author] => 38 [post_date] => 2017-09-15 23:56:00 [post_date_gmt] => 2017-09-15 21:56:00 [post_content] => Per gli appassionati di rally e videogiochi l'attesa è finalmente finita. Dal 15 settembre arriva in Italia WRC 7, il videogioco ufficiale del FIA World Rally Championship (WRC) 2017, disponibile per PlayStation4, Xbox One e PC. Un giro del mondo virtuale, che tocca 15 stati su 4 continenti, permettendovi di "gareggiare" in 13 rally del Campionato del Mondo. Sulla neve, immersi nel fango, di traverso sulla ghiaia o a tutta velocità su asfalto, con WRC7 potrete mettervi alla prova in tutte le situazioni, vestendo i panni del vostro pilota preferito al volante di potenti auto ufficiali come la Hyundai i20 Coupe WRC di Thierry Neuville, la Citroën C3 WRC guidata da Kris Meeke, la Toyota Yaris WRC di Jari-Matti Latvala e la Ford Fiesta WRC 2017 di Sébastien Ogier, vincitore quest'anno del Rally di Montecarlo e del Vodafone Rally del Portogallo. La licenza WRC beneficia dell’esperienza dello studio francese Kylotonn, che può vantare oltre un milione di copie vendute negli ultimi due anni, grazie allo specifico know-how, in grado oggi di offrire un prodotto ancora più avvincente ed estremo. Vetture più potenti e aggressive, per prove ancora più realistiche e grandiose. Il controller consente di vivere la guida nel modo più realistico possibile e, per rendere la nuova esperienza ancora più entusiasmante e unica, WRC7 offre ora nuovi livelli speciali: gli Epic Stage. Una speciale versione per ognuno dei 13 rally del Campionato, con un tracciato ancora più lungo e realistico, per mettere alla prova anche i più navigati. “L’idea degli Epic Stage in WRC 7 nasce dalla nostra volontà di rispondere alle richieste dei fan di questo sport, e in particolare della competizione, che per anni hanno lamentato il fatto che i livelli non erano abbastanza lunghi e realistici come in un vero rally”, ha spiegato Alain Jarniou, Game Director di Kylotonn. “Questi livelli speciali, lunghi più di 20 km per un totale di circa 15 minuti di gameplay, sono test molto difficili per la resistenza dei giocatori. E sarà inoltre molto interessante identificare le differenze rispetto al tracciato normale di ogni singolo, solitario Epic Stage”, ha concluso Alain Jarniou. Prezzo consigliato al pubblico per PS4 e Xbox One a 69.99€ e per PC a 39.99€ (IVA Inclusa). [post_title] => Arriva WRC7, videogioco ufficiale del FIA World Rally Championship 2017 [Video] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => arriva-wrc7-videogioco-ufficiale-del-fia-world-rally-championship-2017-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-09-16 00:03:26 [post_modified_gmt] => 2017-09-15 22:03:26 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=440868 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Arriva WRC7, videogioco ufficiale del FIA World Rally Championship 2017 [Video]

In Italia dal 15 settembre, disponibile per PlayStation4, Xbox One e PC

Vetture più potenti e aggressive, prove sempre più spettacolari, e un tracciato ancora più lungo e realistico per i 13 rally del Campionato, con i nuovi livelli speciali Epic Stage.

Per gli appassionati di rally e videogiochi l’attesa è finalmente finita. Dal 15 settembre arriva in Italia WRC 7, il videogioco ufficiale del FIA World Rally Championship (WRC) 2017, disponibile per PlayStation4, Xbox One e PC.

Un giro del mondo virtuale, che tocca 15 stati su 4 continenti, permettendovi di “gareggiare” in 13 rally del Campionato del Mondo. Sulla neve, immersi nel fango, di traverso sulla ghiaia o a tutta velocità su asfalto, con WRC7 potrete mettervi alla prova in tutte le situazioni, vestendo i panni del vostro pilota preferito al volante di potenti auto ufficiali come la Hyundai i20 Coupe WRC di Thierry Neuville, la Citroën C3 WRC guidata da Kris Meeke, la Toyota Yaris WRC di Jari-Matti Latvala e la Ford Fiesta WRC 2017 di Sébastien Ogier, vincitore quest’anno del Rally di Montecarlo e del Vodafone Rally del Portogallo.

La licenza WRC beneficia dell’esperienza dello studio francese Kylotonn, che può vantare oltre un milione di copie vendute negli ultimi due anni, grazie allo specifico know-how, in grado oggi di offrire un prodotto ancora più avvincente ed estremo.

Vetture più potenti e aggressive, per prove ancora più realistiche e grandiose. Il controller consente di vivere la guida nel modo più realistico possibile e, per rendere la nuova esperienza ancora più entusiasmante e unica, WRC7 offre ora nuovi livelli speciali: gli Epic Stage. Una speciale versione per ognuno dei 13 rally del Campionato, con un tracciato ancora più lungo e realistico, per mettere alla prova anche i più navigati.

“L’idea degli Epic Stage in WRC 7 nasce dalla nostra volontà di rispondere alle richieste dei fan di questo sport, e in particolare della competizione, che per anni hanno lamentato il fatto che i livelli non erano abbastanza lunghi e realistici come in un vero rally”, ha spiegato Alain Jarniou, Game Director di Kylotonn.

“Questi livelli speciali, lunghi più di 20 km per un totale di circa 15 minuti di gameplay, sono test molto difficili per la resistenza dei giocatori. E sarà inoltre molto interessante identificare le differenze rispetto al tracciato normale di ogni singolo, solitario Epic Stage”, ha concluso Alain Jarniou.

Prezzo consigliato al pubblico per PS4 e Xbox One a 69.99€ e per PC a 39.99€ (IVA Inclusa).


Foto: WRC7 2017

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Motorsport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati