McLaren Ultimate Vision Gran Turismo: la virtual car di Woking [FOTO e VIDEO]

Sarà protagonista in Gran Turismo Sport per PS4

McLaren Ultimate Vision Gran Turismo - La McLaren Ultimate Vision Gran Turismo è la futuristica concept car della Casa inglese realizzata appositamente per il nuovo videogame "Gran Turismo Sport" per PlayStation 4, che sarà disponibile sul mercato dal 17 ottobre.

McLaren si tuffa a capofitto nel mondo dei videogame e lo fa svelando la Ultimate Vision Gran Turismo, una futuristica concept car virtuale che farà il suo debutto in “Gran Turismo Sport“, il nuovo videogioco simulatore di guida per PlayStation 4 che arriverà sugli scaffali dei negozi il prossimo 17 ottobre.

La Ultimate Vision Gran Turismo, creatura che McLaren ha realizzato appositamente per il nuovo racing game in uscita, porta la Casa britannica avanti nel tempo visto che parliamo di un concept proiettato al 2030. Per questa virtual car gli ingegneri del costruttore di Woking hanno pensato ad un alimentazione ibrida che eroga una potenza complessiva di 1.150 CV e una coppia massima di 1.275 Nm, frutto di un powertrain composto da un V8 biturbo da 4.0 litri, che agisce sulle ruote posteriori, e due propulsori elettrici, che invece azionano l’asse anteriore.

Questa virtual car di McLaren propone linee spiccatamente aerodinamiche e componenti leggeri in fibra di carbonio che fermano il peso della vettura a 1.000 kg. Sulla Ultimate Vision Gran Turismo è stato montato anche l’Integrated Active Aero, un avanzato sistema di aerodinamica attiva che permette anche di aprire e chiudere, a seconda delle necessità, una serie di prese d’aria presenti su alcune superfici della carrozzeria.

Mentre l’abitacolo offre una posizione di guida centrale avanzata, la livrea della McLaren Ultimate Vision Gran Turismo è disponibile per i videogiocatori in tre varianti cromatiche: Performance, Ulterior e Noir. Allo sviluppo di questa nuova protagonista di Gran Turismo Sport ha partecipato anche il popolare ideatore del videogame, Kazunori Yamauchi.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati