Mercedes: massima potenza e anteprime del domani al Salone di Francoforte [INTERVISTA]

Eugenio Blasetti illustra le varie novità

Mercedes al Salone di Francoforte 2017 – Dalla filante e muscolosa Mercedes-AMG Project One, alla particolare prospettiva futura della smart Vision EQ fortwo concept
Mercedes: massima potenza e anteprime del domani al Salone di Francoforte [INTERVISTA]

“In realtà Mercedes-AMG l’ha fatta per festeggiare i suoi primi cinquant’anni.” Eugenio Blasetti, Press Relation Manager di Mercedes-Benz Italia, cita subito questo aspetto; iniziando a parlare della sportivissima ed esclusiva Project One tra le varie vetture del Gruppo Daimler presenti al Salone di Francoforte 2017.

“Oltretutto” aggiunge Blasetti sempre a proposito della Project One, “l’ha fatta per far capire come si evolverà il futuro di AMG. Sempre macchine prestazionali, non saranno più soltanto otto cilindri a V o quattro cilindri con tanti cavalli, ma saranno anche influenzati da nuove tecnologie. E questa macchina che cos’è? Questa macchina, in parole molto semplici, è una Formula 1 con la targa e con la possibilità di essere guidata sulle strade normali.”

Lo stesso Eugenio Blasetti evidenzia poi che l’accostamento alla Formula 1 non è solo metaforico, perché sotto la “pelle” affilata della vettura è presente proprio un motore simile a quello di una monoposto. “Un V6 da 1.600 centimetri cubi di cilindrata, col KERS, con tutte le tecnologie di Formula 1. Più altri due motori elettrici” sottolinea il Press Relation Manager di Mercedes-Benz Italia. Unità che sono posizionate sull’assale anteriore a supporto di entrambe le ruote e che completano una sofisticata trazione integrale, rapportata ai 1.000 cavalli complessivi di potenza, che spingono l’auto fino a 350 km/h e le donano “un’accelerazione coerente con queste prestazioni”, rimarca Blasetti. La vettura sarà realizzata in soli 275 esemplari e venduta a una cifra di 2.275.000,00 Euro (IVA e messa su strada escluse).

Protagonista anche smart, soprattutto pensando al futuro. “Dal 2020, smart in Europa e in America sarà completamente ed esclusivamente elettrica. Quindi via i motori endotermici. Sarà il primo marchio a diventare completamente elettrico, presente sul mercato automobilistico”, sottolinea Eugenio Blasetti. Parlando soprattutto della mobilità elettrica cittadina. E un’idea di questo futuro è anche la Vision EQ fortwo concept.

Restando sulla sigla EQ, un altro esempio avveniristico è anche la Mercedes- Benz EQ A. Una concept car compatta presentata dalla casa di Stoccarda in occasione della kermesse tedesca.
“Noi abbiamo definito nell’ambito della strategia di Mercedes un sotto-marchio che definisca le automobili elettriche” afferma Blasetti, parlando della sigla EQ. “Quindi abbiamo già presentato l’anno scorso la EQ C. La macchina elettrica di classe C. E oggi presentiamo la concept EQ A. La macchina completamente elettrica, con 400 km di autonomia, di classe A.” Un’idea, suggerisce ancora il Press Relation Manager di Mercedes-Benz Italia, che anticipa pure alcuni degli stilemi della Classe A proposta un domani. Parlando dal 2020, quando sarà realizzata una variante elettrica per ogni gamma della Stella. Ma, parlando di tecnologia eco-compatibile, non manca anche un altro esempio di alimentazione alternativa sotto le forme di un SUV, cioè il GLC F-Cell Concept mostrato anche nell’occasione.

Infine, sotto i riflettori della manifestazione teutonica sono mostrate anche le rinnovate versioni Coupé e Cabriolet dell’ultima Classe S. Gamma che comprende le potenti versioni S 63 e S 65 firmate AMG.

Offerta Volkswagen ID.3 100% Elettrica da 299€ al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati