Salone di Francoforte 2017: Mercedes Classe X, a lavoro con classe e dinamismo [FOTO LIVE]

Il primo pick-up nella storia della Stella

Mercedes Classe X - A Francoforte la Mercedes Classe X si presenta per la prima volta al pubblico mettendo in mostra il connubio tra design raffinato e "muscoli da lavoro" che la caratterizza. Disponibile con due motorizzazioni diesel, la Classe X alza l'asticella del livello premium nel segmento dei pick-up.

Il comparto dei pick-up vive un momento importante e la testimonianza di ciò arriva anche dal Salone di Francoforte 2017, dove va in scena il primo bagno di folla della Mercedes Classe X, il primo pick-up della Casa della Stella.

La Classe X mette in mostra tutto il pragmatismo, la robustezza e la vocazione off-road di un tipico pick-up combinate con quelle doti di eleganza, comfort e design che contraddistinguono la gamma di veicoli Mercedes. Il pick-up del costruttore di Stoccarda rappresenta un nuovo compromesso tra solidità e stile, con un design dall’approccio minimale che nasconde le numerose ed avanzate funzionalità di un mezzo moderno.

In grado di trainare un peso fino a 3,5 tonnellate e di sostenere un carico utili fino a 1,1 tonnellate, la Mercedes Classe X ha un look che strizza l’occhio, in particolar mondo nel frontale, alla gamma SUV del marchio tedesco con il logo della Stella in posizione centrale, la griglia con la doppia lamella, il cofano motore alto e i gruppi ottici incassati nel paraurti.

Lungo 5.340 mm , largo 1.920 mm e alto 1.819 mm, il nuovo pick-up tedesco offre tanto spazio anche all’interno dell’abitacolo con interni caratterizzati da un ricco equipaggiamento che garantiscono un elevato comfort di viaggio, offrendo connettività e infotainment paragonabili a quelle degli ultimi recenti modelli presentati da Mercedes.

Relativamente alle motorizzazioni, la Mercedes Classe X offre due propulsori a quattro cilindri. Si tratta del diesel 2.3 litri da 163 CV, che equipaggia il modello X 220 d, e il biturbo diesel da 190 CV sulla X 250 d. A metà del prossimo anno la gamma sarà ampliata con l’arrivo del motore V6 diesel. Si può poi scegliere tra il cambio manuale a 6 marce e l’automatico a 7 velocità, oltre alla trazione posteriore o integrale.

Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati