Alfa Romeo Giulia Coupé: la proposta é concreta

Alfa Romeo Giulia Coupé: la proposta é concreta

È la scelta più economica per FCA

Alfa Romeo ha nei suoi piani la produzione della Giulia Coupé. Il terzo modello trainante del Biscione avrà una carrozzeria "alla tedesca" e perderà le portiere posteriori. Rispetto alla berlina e al SUV Stelvio costituirà la scelta più economica ma che potrà essere estesa al mercato globale.
Alfa Romeo Giulia Coupé: la proposta é concreta

Alfa Romeo terrà in cantiere la Giulia Coupé almeno fino al 2018. Questa vettura andrebbe a costituire il terzo modello del rilancio del Biscione, dopo gli arrivi dell’omonima berlina e dello Stelvio.

La scorsa settimana i vertici di Alfa Romeo si sarebbero incontrati per discutere la questione dei futuri modelli del marchio, compreso il SUV di segmento superiore e appunto la coupé, anche se i progetti per ora rimangono sulla carta e la loro concretizzazione sembrerebbe essere ostacolata dalle casse di FCA.

Ecco perché la proposta più concreta è risultata quella della vettura più economica da realizzare: la Giulia Coupé costituisce infatti un’alternativa “di carrozzeria” rispetto alla versione precedente. L’auto prenderebbe una forma “alla tedesca”: spariranno le portiere posteriori con il conseguente allungamento delle anteriori e i finestrini senza cornice, mentre il tetto risulterà più sinuoso. La Giulia Coupé costituirà l’ alternativa cheap rispetto a quelle del SUV e della sedan.

La scelta di produrre una Giulia Coupé incontra gli intenti di globalizzazione del marchio Alfa Romeo. Dal nuovo piano industriale del 2018 si avranno maggiori conferme riguardo l’argomento, ma una cosa è certa: la Coupé rispetto alla Station Wagon garantirebbe una commercializzazione mondiale rispetto alla seconda che sarebbe limitata al solo palcoscenico europeo.

La Giulia Coupé inoltre sarà il perno aggiuntivo delle catene produttive di Cassino, dove vengono prodotte la Giulia e lo Stelvio, vetture ancora al di sotto delle aspettative commerciali di FCA.

Leggi altri articoli in Alfa Romeo

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Alessio ha detto:

    Ma cosa significa “alla tedesca” ? Ma perchè i Coupè 2 porte li hanno inventati loro?
    Li sanno fare solo loro?
    E su un rendering diciamo già che somiglia a una tedesca?
    Ma per piacere…

Articoli correlati