WP_Post Object ( [ID] => 444104 [post_author] => 24 [post_date] => 2017-09-26 17:33:30 [post_date_gmt] => 2017-09-26 15:33:30 [post_content] => BMW invita a salire virtualmente a bordo della nuova X3 per vivere, stando comodamente seduti a casa o in ufficio, un inusuale test drive su Marte Il video, della durata di quasi 3 minuti e mezzo, ci mostra il nuovo SUV della Casa bavarese, protagonista al recente Salone di Francoforte, che sfiderà sul mercato la concorrenza dell'Audi Q5, della Jaguar F-Pace e della Mercedes GLC. La X3 in questione è la versione top di gamma M40i, equipaggiata con il motore sei cilindri 3.0 litri che sviluppa una potenza di 360 CV. La nuova BMW X3 M40i accelera da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi toccando i 250 km/h di velocità massima (autolimitata). Prestazioni terrestri che non sono certo replicabili sul pianeta rosso dove c'è da fare i conti con la mancanza di ossigeno, fattore però che non ha impedito alla nuova X3 di rendersi protagonista di una missione virtuale su Marte. Nel video di BMW, che consente all'utente di spostare la visualizzazione ruotando a 360 gradi il punto di prospettiva, il nuovo modello dell'Elica mette in mostra anche alcune delle sue funzionalità di guida a partire dal BMW Personal Co-Pilot, ovvero il sistema di guida semi-autonoma. La nuova X3 dispone inoltre di numerose dotazioni di assistenza alla guida e di sicurezza tra i quali il Daytime Pedestrian Protection, il Traffic Jam Assistant, il Frontal Collision Warning con City Collision Mitigation e l'Active Blind Spot Protection. [post_title] => Nuova BWM X3 in missione su Marte: virtual test drive [VIDEO 360°] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-bwm-x3-in-missione-su-marte-virtual-test-drive-video-360 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-09-26 17:34:02 [post_modified_gmt] => 2017-09-26 15:34:02 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=444104 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova BWM X3 in missione su Marte: virtual test drive [VIDEO 360°]

Un giro sul pianeta rosso

BMW X3 MY 2018 - La nuova BMW X3 ci porta a fare un giro virtuale su Marte con un video a 360 gradi che ha per protagonista la versione sportiva M40i del crossover bavarese, spinta dal motore sei cilindri 3.0 litri da 360 CV.
Nuova BWM X3 in missione su Marte: virtual test drive [VIDEO 360°]

BMW invita a salire virtualmente a bordo della nuova X3 per vivere, stando comodamente seduti a casa o in ufficio, un inusuale test drive su Marte

Il video, della durata di quasi 3 minuti e mezzo, ci mostra il nuovo SUV della Casa bavarese, protagonista al recente Salone di Francoforte, che sfiderà sul mercato la concorrenza dell’Audi Q5, della Jaguar F-Pace e della Mercedes GLC. La X3 in questione è la versione top di gamma M40i, equipaggiata con il motore sei cilindri 3.0 litri che sviluppa una potenza di 360 CV.

La nuova BMW X3 M40i accelera da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi toccando i 250 km/h di velocità massima (autolimitata). Prestazioni terrestri che non sono certo replicabili sul pianeta rosso dove c’è da fare i conti con la mancanza di ossigeno, fattore però che non ha impedito alla nuova X3 di rendersi protagonista di una missione virtuale su Marte.

Nel video di BMW, che consente all’utente di spostare la visualizzazione ruotando a 360 gradi il punto di prospettiva, il nuovo modello dell’Elica mette in mostra anche alcune delle sue funzionalità di guida a partire dal BMW Personal Co-Pilot, ovvero il sistema di guida semi-autonoma. La nuova X3 dispone inoltre di numerose dotazioni di assistenza alla guida e di sicurezza tra i quali il Daytime Pedestrian Protection, il Traffic Jam Assistant, il Frontal Collision Warning con City Collision Mitigation e l’Active Blind Spot Protection.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati