Volkswagen T-Roc: versioni e motorizzazioni per il mercato italiano

Volkswagen T-Roc: versioni e motorizzazioni per il mercato italiano

La prevendita della nuova B-Suv inizierà ad Ottobre

La gamma italiana della nuova Volkswagen T-Roc parte dalla versione benzina equipaggiata col motore 1.0 TSI da 115 cv e dotata di allestimento Style con un prezzo di 22.850 euro
Volkswagen T-Roc: versioni e motorizzazioni per il mercato italiano

Volkswagen T-Roc – Il nuovo Suv compatto della casa di Wolfsburg ha avuto il suo primo bagno di folla al recente Salone di Francoforte che ha chiuso i battenti pochi giorni fa. Negli stessi giorni Volkswagen ha messo in vendita esclusivamente online una prima serie limitata della sua T-Roc battezzata per l’occasione Edition190 e caratterizzata da motorizzazioni e allestimenti al top.

Nell’occasione, in poco più di 100 ore, Volkswagen ha venduto tutti i 190 esemplari della prima edizione speciale della sua T-Roc. Si è trattato di un ottimo risultato commerciale che Andrea Alessi, Brand Manager di Volkswagen Italia, non ha mancato di sottolineare: “Il successo dell’iniziativa conferma il nostro entusiasmo per questo modello inedito, che sembra essere stato sviluppato a misura del Cliente italiano. Siamo felici dell’accoglienza calorosa ricevuta dalla Edition190, che ci fa ben sperare per l’arrivo a breve della gamma T-Roc nelle Concessionarie italiane.”

Ed infatti la prevendita della nuova Volkswagen T-Roc inizierà ad Ottobre: la gamma italiana della B-Suv tedesca sarà declinata in due allestimenti, Style e Advanced, e tre motori, due benzina ed un diesel. La T-Roc Style prevederà un equipaggiamento comprensivo di cerchi in lega da 17″, gruppi ottici posteriori a LED, fari fendinebbia anteriori, Radio Composition Media da 8″, Front Assist con riconoscimento dei pedoni e funzione di frenata d’emergenza City, Sistema di rilevamento della stanchezza del guidatore, Lane Assist, Climatizzatore manuale, Light Pack con funzione coming/leaving home, Cruise control adattivo ACC, freno di stazionamento elettronico, sensori di parcheggio Park Pilot, tergicristalli automatici con sensore pioggia, specchietti retrovisori esterni regolabili e riscaldabili elettricamente e volante multifunzione rivestito in pelle.

La versione Advanced, oltre agli equipaggiamenti previsti sulla Style, comprenderà anche cerchi in lega da 18″, proiettori anteriori Full LED, gruppi ottici posteriori oscurati a LED, modanature laterali cromate, strumentazione interamente digitale Active Info Display e climatizzatore automatico Climatronic.

Sempre in occasione della prevendita della nuova Volkswagen T-Roc, in Italia saranno disponibili tre motori: i benzina 1.0 TSI da 115 cv e 1.5 TSI ACT da 150 cv (con gestione attiva dei cilindri), entrambi a trazione anteriore e con cambio manuale a 6 rapporti, ed il Turbodiesel 2.0 TDI da 150 cv abbinato alla trazione integrale 4MOTION. Quest’ultima unità potrà essere associata sia al cambio manuale a 6 rapporti che all’automatico a doppia frizione DSG a 7 rapporti.

Volkswagen ha anche comunicato i prezzi di listino della sua nuova T-Roc in abbinamento alle versioni e ai motori su citati: la versione benzina 1.0 TSI da 115 cv in allestimento Style parte da 22.850 euro, mentre la versione 1.5 TSI ACT da 150 cv Style da 25.250 euro e la 1.5 TSI ACT da 150 cv Advanced da 27.250 euro. Per quanto concerne la versione Turbodiesel dotata del 2.0 TDI da 150 cv 4MOTION, la Style parte da 30.400 euro, la 2.0 TDI da 150 cv DSG 4MOTION Style da 32.400 euro, la 2.0 TDI da 150 cv 4MOTION Advanced da 32.400 euro e la 2.0 TDI da 150 cv DSG 4MOTION Advanced da 34.400 Euro.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati