Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio da record al Nurburgring: 7′:51,7” [FOTO e VIDEO]

Il SUV del Biscione è il re dell'Inferno Verde

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio - Fermando il cronometro sul tempo di 7':51,7'' l'Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio ha conquistato il primato di categoria nel giro del Nurburgring. Grazie al motore V6 biturbo 2.9 da 510 CV, il nuovo modello high-performance del Biscione si erge a SUV più veloce di tutti nel popolare tracciato tedesco.

Così come ci si attendeva dalla Casa del Biscione, l’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio è andata a caccia del record di categoria del giro del Nurburgring, riuscendo a centrare l’obiettivo prefissato e ad ottenere il titolo di SUV più veloce dell’Inferno Verde. L’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio è riuscita a completare un giro del Nordschleife in 7 minuti, 51 secondi e 7 decimi.

L’impresa conquistata sul noto tracciato tedesco ci viene raccontata da Alfa Romeo con il video ufficiale che potete vedere sotto. Al volante dello Stelvio Quadrifoglio c’era Fabio Francia, lo stesso pilota che un po’ di tempo fa aveva ottenuto il primato di categoria al Nurburgring con l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio capace di completare il giro in 7′:32”, vale a dire 19 secondi in meno del SUV di Arese, un “distacco” non elevatissimo considerando che lo Stelvio Quadrifoglio è più pesante della Giulia di circa 200 chilogrammi.

L’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio è dotata del sistema di trazione integrale Q4 con Torque Vectoring, dispositivo che aiuta la distribuzione della coppia motrice e di cui è sprovvista la Giulia. Inoltre il SUV può fare affidamento anche sullo Chassis Domain Control, che permette di coordinare sospensioni attive, controllo di stabilità e Active Aero Splitter.

Il top di gamma del SUV del Biscione ha la stessa motorizzazione della Giulia Quadrifoglio, vale a dire il biturbo V6 da 2.9 litri che eroga 510 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima, e che consente alla berlina di Arese di sprintare da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi e di raggiungere una velocità di punta di 307 km/h.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. ciccio

    29 Settembre 2017 at 12:42

    Addio crucche. Hahahahahahahahahahahahahahaha.

  2. f1forever

    30 Settembre 2017 at 19:13

    per le crucche è finita hahahahahahahahhaha ridicoli gli italidioti che comprano crucco.

Articoli correlati