Italdesign Zerouno: consegnato il primo dei cinque esemplari della supercar

Italdesign Zerouno: consegnato il primo dei cinque esemplari della supercar

Nelle mani dell'imprenditore belga Steven Lismont

Italdesign  - Il primo dei cinque esemplari della supercar è stato consegnato all'imprenditore belga Steven Lismont, attivo nel settore automobilistico, che ha svolto i primi chilometri sulle strade di Moncalieri nelle vicinanze dell'azienda.
Italdesign Zerouno: consegnato il primo dei cinque esemplari della supercar

Presentata in anteprima mondiale al Salone di Ginevra nel marzo scorso, Italdesign ha consegnato il primo esemplare della Zerouno: il telaio numero 0001 della supercar dell’azienda di Moncalieri è finito nelle mani di Steven Lismont, imprenditore belga attivo nel settore automobilistico.

Dotata della medesima livrea e configurazione con cui ha esordito alla kermesse elvetica, Lismont ha avuto l’occasione di percorrere i primi chilometri lungo le strade adiacenti alla struttura dove viene realizzata la vettura, sperimentandone le caratteristiche tecniche.

“Onestamente non mi sarei mai aspettato che una vettura tanto potente fosse altrettanto facile e piacevole da guidare”, ha dichiarato Steven Lismont al momento del ritiro della supercar. “È un’automobile che ti dà sensazioni fantastiche quando è in assetto sportivo, ma è facilmente utilizzabile tutti i giorni. Questa combinazione di artigianalità, sportività e facile utilizzo rende la Zerouno semplicemente unica”.

Basata su un telaio modulare in fibra di carbonio e alluminio, è spinta da un motore Audi 5.2 V10 da 610 CV scaricati dal sistema a quattro ruote motrici intelligente e abbinata a un cambio a 7 rapporti doppia frizione. La Italdesign Zerouno scatta da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi, mentre raggiunge una velocità massima di 330 km/h. L’unità consegnata è la prima di cinque, già tutte vendute a collezionisti di tutto il mondo.

“Siamo orgogliosi che Steven sia stato il nostro primo cliente i suoi consigli e le sue osservazioni, durante la fase di sviluppo e produzione, sono stati estremamente importanti”, afferma Jörg Astalosch, CEO di Italdesign. “Grazie alla sua esperienza abbiamo potuto migliorare ulteriormente la Zerouno. Siamo molto orgogliosi della qualità del design, dell’ingegneria e della produzione, partendo dalla livrea, il design dell’interfaccia, la funzionalità, per arrivare agli interni e alle prestazioni”.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati