Suzuki alleato dello sport: 36.000 euro a nove associazioni dilettantistiche [FOTO]

Gli utenti voteranno sul web le associazioni premiate dall'iniziativa

Suzuki è sport - Con il progetto "Suzuki è sport" la filiale italiana della Casa giapponese mette in palio un contributo complessivo di 36.000 euro destinato a nove associazioni sportive dilettantistiche iscritte a FIGC, FCI o FISG che saranno votate dagli utenti sul web.

Suzuki ribadisce la sua vicinanza al mondo dello sport con un nuova iniziativa, presentata da Suzuki Italia, dal nome “Suzuki è sport” che prevede il supporto concreto allo sport dilettantistico italiano attraverso un contributo complessivo di 36.000 euro destinato al sostegno delle attività di nove associazioni sportive dilettantistiche del nostro Paese.

Il progetto di Suzuki Italia prevede il coinvolgimento sul web della community online con gli utenti che, attraverso il sito dedicato suzukisport.it, potranno iscrivere e votare la loro associazione preferita con un click. Le associazioni più votate si aggiudicheranno le donazioni in palio. A “Suzuki è sport” possono partecipare le associazioni sportive dilettantistiche iscritte alla FIGC (Federazione Italiana Gioco Calcio), FCI (Federazione Ciclistica Italiana) e FISG (Federazione Italiana Sport del Ghiaccio). Suzuki premierà le prime tre associazioni classificate per ognuna delle tre federazioni.

Il progetto, che durerà fino al 17 novembre 2017 e che potrà essere seguito sui social con l’hashtag ufficiale #suzukisport, permette di far crescere il valore del voto grazie a passaparola e viralità. A tal proposito Suzuki spiega che sarà possibile raddoppiare il valore del proprio voto, cliccando “Mi piace” sulla pagina Facebook di Suzuki, e triplicarlo, condividendo il voto sulla propria bacheca Facebook e attraverso gli altri canali social. Inoltre gli utenti potranno quadruplicare il valore del voto condividendo una foto inerente all’associazione e quintuplicarlo pubblicando un video per presentarla al meglio.

L’iniziativa “Suzuki è sport”coinvolge anche tre ambassador di rilievo, uno per ognuna delle discipline coinvolte: Davide Cassani, C.T. della nazionale italiana di ciclismo; Carolina Kostner, medaglia olimpica del pattinaggio artistico su ghiaccio; Sinisa Mihajlovic, allenatore del Torino FC.

Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati