Alfa Romeo Giulia, sicurezza top anche negli USA: suo il Top Safety Pick+ [VIDEO]

La berlina del Biscione premiata dall'IIHS

Alfa Romeo Giulia - L'Alfa Romeo Giulia ha conquistato il massimo punteggio, il Top Safety Pick+, dopo aver superato in maniera eccellente i crash test dell'IIHS (Insurance Institute for Highway Safety), l'ente americano che certifica la sicurezza dei veicoli.
Alfa Romeo Giulia, sicurezza top anche negli USA: suo il Top Safety Pick+ [VIDEO]

Dopo aver conquistato le cinque stelle Euro NCAP nel Vecchio Continente, l’Alfa Romeo Giulia è riuscita ad ottenere il massimo punteggio, il Top Safety Pick+, anche negli Stati Uniti dove ha superato a pieni voti i crash test ai quali è stata sottoposta dall’ente per la sicurezza americano IIHS (Insurance Institute for Highway Safety).

La berlina di segmento D del marchio di Arese si è ben comportata nelle cinque differenti e severe prove d’impatto previste dal protocollo dei crash test dell’IIHS. La nuova Giulia ha ottenuto giudizi eccellenti in tutte e cinque le aree di valutazione: urto frontale, urto laterale, resistenza del tetto, poggiatesta e sedili e gruppi ottici. Soddisfacendo tutti i criteri ed essendo dotata di fari giudicati positivamente e di sistema di frenata automatica d’emergenza la vettura del Biscione ha anche ottenuto il “plus”.

A contribuire all’ottenimento di questo importante risultato negli Stati Uniti ci sono anche gli aggiornamenti che Alfa Romeo ha introdotto nei messi scorsi, con in primis il rafforzamento della scocca che assicura una maggiore protezione degli occupanti. Le valutazioni positive, che hanno permetto alla Giulia di conquistare il Top Safety Pick+, hanno riguardato in particolare anche l’efficacia della frenata automatica d’emergenza e dei fari adattivi.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati