Jaguar XF Sportbrake: impresa da record mondiale sul ghiaccio [VIDEO]

Ha trainato sugli sci Graham Bell portandolo fino a quasi 190 km/h

Jaguar XF Sportbrake - La Jaguar XF Sportabrake ha trainato sugli sci l'ex campione olimpico britannico Graham Bell che, raggiungendo la velocità media di 189,07 km/h, ha conquistato il nuovo Guinnes World Records.
Jaguar XF Sportbrake: impresa da record mondiale sul ghiaccio [VIDEO]

La nuova Jaguar XF Sportbrake ha fornito il suo contributo decisivo affinché Graham Bell, ex campione olimpico di sci britannico, riuscisse a stabilire il nuovo Guinnes World Records per la massima velocità di traino raggiunta sugli sci. 

Nei vari tentativi fatti presso il Revi Test Centre di Jaguar Land Rover in Svezia, nel Circolo Polare Artico, la velocità media stabilita dalla XF Sportbrake che trainava Bell sugli sci è arrivata a 189,07 km/h, nuovo primato mondiale che ha battuto di oltre 76 km/h il precedente Guinnes World Records che si attestava a 112,65 km/h.

Graham Bell ha detto: “Sono veramente orgoglioso di aver raggiunto questo nuovo Guinnes World Records, ma non sarebbe stato possibile senza il lavoro e l’incessante supporto degli ingegneri Jaguar. Il comportamento della XF Sportbrake è stato esemplare, consentendomi non solo di superare l’obiettivo stabilito ma di infrangerlo con un grande margine!“.

In questa particolare sfida la XF Sportbrake ha messo in mostra le sua capacità prestazionali, a partire dalla qualità dell trazione integrale fino ad arrivare ai sistemi Adaptive Surface Response (AdSR) e All Surface Progress Control che aiutano il guidatore nella gestione dell’auto in condizioni di scarsa aderenza. A spingere Graham verso il nuovo record del mondo è stato il propulsore V6 benzina 3.0 litri da 380 CV che equipaggia la XF Sportbrake e le permette di accelerare da 0 a 100 km/h in 5,3 secondi.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati