WP_Post Object ( [ID] => 450375 [post_author] => 24 [post_date] => 2017-10-16 12:44:49 [post_date_gmt] => 2017-10-16 10:44:49 [post_content] =>

Dopo tutti i titoli del Campionato Europeo Rally 2017, Pirelli con i suoi piloti ha fatto l'en-plein anche nel Campionato Italiano Rally con Paolo Andreucci, insieme ad Anna Andreussi con la Peugeot 208 T16, che ha conquistato il suo decimo titolo italiano assoluto e Peugeot che ha raggiunto lo stesso eccezionale record con il tricolore costruttori assoluto numero 10, quest'anno addirittura bissato anche con lo scudetto marche per le 2 Ruote Motrici.

Non solo, Luca Rossetti (con Matteo Chiarcossi su Skoda Fabia R5) ha vinto l’appuntamento veronese che ha concluso il Tricolore 2017, il Rally Due Valli, celebrando nel miglior modo possibile il suo rientro nel CIR dopo aver trionfato, sempre con Pirelli, nella serie nazionale IRC. Altrettanto hanno fatto ‘Lucky’ Battistolli e Fabrizia Pons, vincenti nel Due Valli Historic dopo aver conquistato i titoli europei ed italiano con la Lancia Delta gommata Pirelli.

Da segnalare anche il successo del 21enne Damiano De Tommaso nel trofeo Peugeot Competition 208 Top, che ha così conquistato il ruolo di pilota ufficiale Peugeot Italia Pirelli per il 2018. E le buone prestazioni del campione d’Italia junior Marco Pollara – buon sesto al debutto con la Peugeot 208 T16 – e di Gianandrea Pisani con la Toyota GT-86 CS-R3 del programma per i giovani di Aci Team Italia e supportato da Pirelli. A Kevin Gilardoni è invece andata la vittoria nel Trofeo Renault Clio R3T 2017 e ad Emanuele Rosso nel Trofeo Twingo R1A.

I titoli Pirelli nel Campionato Italiano Rally 2017

Assoluta piloti: 1. Paolo Andreucci-Anna Andreussi (Peugeot 208 T16) Piloti Junior: 1. Marco Pollara-Giuseppe Princiotto (Peugeot 208 R2) Piloti 2 Ruote Motrici: 1. Marco Pollara-Giuseppe Princiotto (Peugeot 208 R2) Assoluta Costruttori: 1. Peugeot Costruttori 2RM: 1. Peugeot

Paolo Andreucci, Campione d'Italia 2017, ha commentato: "Il decimo titolo italiano è un traguardo fantastico e di questo devo ringraziare tutta la squadra e la Pirelli, che con le sue gomme come sempre mi ha messo in grado di ottenere il massimo. Vinta la prima tappa, nella seconda giornata ho badato solo ad arrivare come era necessario per garantirmi uno scudetto storico".

Terenzio Testoni, rally activity manager di Pirelli, non ha nascosto la soddisfazione per i risultati ottenuti dalla P lunga: "Per Pirelli è stato un anno splendido grazie ai suoi piloti, che hanno centrato tutti i titoli principali nelle gare su strada che desideravamo: europeo rally, europeo rally storici, europeo della montagna ed italiano rally. E ci hanno aggiunto una lunga serie di altri titoli di categoria, ad iniziare da quelli riservati ai giovani a cui Pirelli tanto tiene, come l’europeo junior Under 27 e Under 28 e l’italiano junior. Su asfalto e su terra, con le vetture a 4 e a 2 ruote motrici, i pneumatici Pirelli hanno dimostrato le loro qualità dando un prezioso apporto per tutte queste vittorie".

[post_title] => Pirelli fa festa per il decimo titolo italiano rally di Peugeot [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => pirelli-fa-festa-per-il-decimo-titolo-italiano-rally-di-peugeot [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-10-16 12:44:49 [post_modified_gmt] => 2017-10-16 10:44:49 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=450375 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Pirelli fa festa per il decimo titolo italiano rally di Peugeot

Decisivo il contributo della P lunga nella conquista della vittoria

Pirelli Peugeot rally - Pirelli celebra la vittoria del Campionato Italiano Rally di Paolo Andreucci e Anna Andreussi con la Peugeot 208 T16, alla quale la P lunga ha fornito gli pneumatici che hanno permesso di conquistare il decimo titolo piloti ad Andrucci e il decimo titolo costruttori a Peugeot.
Pirelli fa festa per il decimo titolo italiano rally di Peugeot

Dopo tutti i titoli del Campionato Europeo Rally 2017, Pirelli con i suoi piloti ha fatto l’en-plein anche nel Campionato Italiano Rally con Paolo Andreucci, insieme ad Anna Andreussi con la Peugeot 208 T16, che ha conquistato il suo decimo titolo italiano assoluto e Peugeot che ha raggiunto lo stesso eccezionale record con il tricolore costruttori assoluto numero 10, quest’anno addirittura bissato anche con lo scudetto marche per le 2 Ruote Motrici.

Non solo, Luca Rossetti (con Matteo Chiarcossi su Skoda Fabia R5) ha vinto l’appuntamento veronese che ha concluso il Tricolore 2017, il Rally Due Valli, celebrando nel miglior modo possibile il suo rientro nel CIR dopo aver trionfato, sempre con Pirelli, nella serie nazionale IRC. Altrettanto hanno fatto ‘Lucky’ Battistolli e Fabrizia Pons, vincenti nel Due Valli Historic dopo aver conquistato i titoli europei ed italiano con la Lancia Delta gommata Pirelli.

Da segnalare anche il successo del 21enne Damiano De Tommaso nel trofeo Peugeot Competition 208 Top, che ha così conquistato il ruolo di pilota ufficiale Peugeot Italia Pirelli per il 2018. E le buone prestazioni del campione d’Italia junior Marco Pollara – buon sesto al debutto con la Peugeot 208 T16 – e di Gianandrea Pisani con la Toyota GT-86 CS-R3 del programma per i giovani di Aci Team Italia e supportato da Pirelli. A Kevin Gilardoni è invece andata la vittoria nel Trofeo Renault Clio R3T 2017 e ad Emanuele Rosso nel Trofeo Twingo R1A.

I titoli Pirelli nel Campionato Italiano Rally 2017

Assoluta piloti: 1. Paolo Andreucci-Anna Andreussi (Peugeot 208 T16)
Piloti Junior: 1. Marco Pollara-Giuseppe Princiotto (Peugeot 208 R2)
Piloti 2 Ruote Motrici: 1. Marco Pollara-Giuseppe Princiotto (Peugeot 208 R2)
Assoluta Costruttori: 1. Peugeot
Costruttori 2RM: 1. Peugeot

Paolo Andreucci, Campione d’Italia 2017, ha commentato: “Il decimo titolo italiano è un traguardo fantastico e di questo devo ringraziare tutta la squadra e la Pirelli, che con le sue gomme come sempre mi ha messo in grado di ottenere il massimo. Vinta la prima tappa, nella seconda giornata ho badato solo ad arrivare come era necessario per garantirmi uno scudetto storico“.

Terenzio Testoni, rally activity manager di Pirelli, non ha nascosto la soddisfazione per i risultati ottenuti dalla P lunga: “Per Pirelli è stato un anno splendido grazie ai suoi piloti, che hanno centrato tutti i titoli principali nelle gare su strada che desideravamo: europeo rally, europeo rally storici, europeo della montagna ed italiano rally. E ci hanno aggiunto una lunga serie di altri titoli di categoria, ad iniziare da quelli riservati ai giovani a cui Pirelli tanto tiene, come l’europeo junior Under 27 e Under 28 e l’italiano junior. Su asfalto e su terra, con le vetture a 4 e a 2 ruote motrici, i pneumatici Pirelli hanno dimostrato le loro qualità dando un prezioso apporto per tutte queste vittorie“.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Motorsport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati