WP_Post Object ( [ID] => 451604 [post_author] => 52 [post_date] => 2017-10-18 17:35:22 [post_date_gmt] => 2017-10-18 15:35:22 [post_content] =>

Questo weekend Pirelli è di nuovo fornitore esclusivo di pneumatici per Rally Legend: un festival del rally che vedrà riuniti 15 campioni del mondo di rally e le loro macchine più famose – oltre a molte altre stelle dello sport. Questo evento unico, in programma dal 19 al 22 ottobre, si svolge a San Marino e include un elemento competitivo oltre a diverse mostre e parate, compresa una celebrazione speciale della vita e delle auto di Colin McRae, campione del mondo con Pirelli nel 1995.

Rally Legend attrae regolarmente i più grandi nomi dello sport e tra i piloti presenti quest’anno ci sono Walter Rohrl, Ari Vatanen, Hannu Mikkola, Stig Blomqvist, Timo Salonen, Juha Kankkunen, Miki Biasion, Didier Auriol, Tommi Makinen, Marcus Gronholm, Petter Solberg, Sebastien Loeb e Sebastien Ogier, oltre a Markku Alen e alla leggenda italiana Sandro Munari. Complessivamente, i 15 campioni del mondo presenti hanno conquistato la bellezza di 34 titoli – e tutti guideranno le vetture con cui hanno vinto i loro campionati, durante l’indimenticabile parata di domenica.

Pirelli fornirà in esclusiva i pneumatici P Zero RK e Cinturato RW per le auto moderne, oltre ai P7 Corsa Classic per le vetture da rally storiche. L’azienda italiana assegnerà inoltre il trofeo ‘Pirelli Jump’ per il miglior salto, scelto da un gruppo di esperti.

Terenzio Testoni, rally activity manager Pirelli: "È un privilegio essere sponsor ufficiali in questo evento italiano unico che vede riuniti tanti campioni del mondo con le loro incredibili macchine. Molti di loro hanno vinto i loro titoli su pneumatici Pirelli: da Walter Rohrl sulla Fiat 131 nel 1981, a Sebastien Loeb sulla Citroen C4 WRC nel 2010. Saremo fornitori esclusivi anche per tutte le vetture in gara, dall’icononica Audi Sport Quattro alla Zastava 850. Questo sottolinea non solo la versatilità dei prodotti Pirelli, ma anche il nostro continuo impegno per i rally nel corso degli anni, che continua tuttora guardando al futuro con la nuova generazione di piloti".

Rally Legend inizia ufficialmente giovedì 19 ottobre, mentre lo shakedown la mattina di venerdì 20 ottobre è la prima opportunità per guardare le macchine in azione, seguito in serata dalle prime speciali in notturna. L’evento prosegue sabato e domenica, con un walkabout ogni mattina allo stadio di San Marino in modo che gli appassionati possano avvicinarsi alle macchine, seguiti da prove speciali nel pomeriggio. Domenica, ci saranno anche il tributo a McRae e la parata dei campioni: con Pirelli al centro della scena in questo spettacolo di storia del rally.

[post_title] => Pirelli sponsor del Rally Legend a San Marino [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => pirelli-sponsor-del-rally-legend-a-san-marino [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-10-18 17:35:22 [post_modified_gmt] => 2017-10-18 15:35:22 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=451604 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Pirelli sponsor del Rally Legend a San Marino

Pronti i P Zero RK, Cinturato RW e i P7 Corsa Classic

Pirelli sponsor del Rally Legend a San Marino

Questo weekend Pirelli è di nuovo fornitore esclusivo di pneumatici per Rally Legend: un festival del rally che vedrà riuniti 15 campioni del mondo di rally e le loro macchine più famose – oltre a molte altre stelle dello sport. Questo evento unico, in programma dal 19 al 22 ottobre, si svolge a San Marino e include un elemento competitivo oltre a diverse mostre e parate, compresa una celebrazione speciale della vita e delle auto di Colin McRae, campione del mondo con Pirelli nel 1995.

Rally Legend attrae regolarmente i più grandi nomi dello sport e tra i piloti presenti quest’anno ci sono Walter Rohrl, Ari Vatanen, Hannu Mikkola, Stig Blomqvist, Timo Salonen, Juha Kankkunen, Miki Biasion, Didier Auriol, Tommi Makinen, Marcus Gronholm, Petter Solberg, Sebastien Loeb e Sebastien Ogier, oltre a Markku Alen e alla leggenda italiana Sandro Munari. Complessivamente, i 15 campioni del mondo presenti hanno conquistato la bellezza di 34 titoli – e tutti guideranno le vetture con cui hanno vinto i loro campionati, durante l’indimenticabile parata di domenica.

Pirelli fornirà in esclusiva i pneumatici P Zero RK e Cinturato RW per le auto moderne, oltre ai P7 Corsa Classic per le vetture da rally storiche. L’azienda italiana assegnerà inoltre il trofeo ‘Pirelli Jump’ per il miglior salto, scelto da un gruppo di esperti.

Terenzio Testoni, rally activity manager Pirelli: “È un privilegio essere sponsor ufficiali in questo evento italiano unico che vede riuniti tanti campioni del mondo con le loro incredibili macchine. Molti di loro hanno vinto i loro titoli su pneumatici Pirelli: da Walter Rohrl sulla Fiat 131 nel 1981, a Sebastien Loeb sulla Citroen C4 WRC nel 2010. Saremo fornitori esclusivi anche per tutte le vetture in gara, dall’icononica Audi Sport Quattro alla Zastava 850. Questo sottolinea non solo la versatilità dei prodotti Pirelli, ma anche il nostro continuo impegno per i rally nel corso degli anni, che continua tuttora guardando al futuro con la nuova generazione di piloti”.

Rally Legend inizia ufficialmente giovedì 19 ottobre, mentre lo shakedown la mattina di venerdì 20 ottobre è la prima opportunità per guardare le macchine in azione, seguito in serata dalle prime speciali in notturna. L’evento prosegue sabato e domenica, con un walkabout ogni mattina allo stadio di San Marino in modo che gli appassionati possano avvicinarsi alle macchine, seguiti da prove speciali nel pomeriggio. Domenica, ci saranno anche il tributo a McRae e la parata dei campioni: con Pirelli al centro della scena in questo spettacolo di storia del rally.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati