WP_Post Object ( [ID] => 452509 [post_author] => 51 [post_date] => 2017-10-20 16:54:49 [post_date_gmt] => 2017-10-20 14:54:49 [post_content] => Audi A7 Sportback MY 2018 - Oltre che puntare su un design marcatamente più sportivo e su un abitacolo ancora più accogliente, la nuova "coupè a quattro porte" della casa costruttrice dei "quattro anelli" fa anche un grosso passo in avanti per ciò che concerne la digitalizzazione dei comandi posti all'interno dell'abitacolo riguardo il rinnovato sistema di infotainment. Rispetto al precedente modello, il MY 2018 della nuova Audi A7 Sportback rinuncia ai tasti fisici per accogliere un nuovo concept di azionamento del sistema di infotainment MMI basato sulla digitalizzazione dei comandi e sul relativo touch response. Il nuovo sistema di intrattenimento fa a meno sia della manopola a pressione/rotazione sia dei tasti e regolatori convenzionali del modello precedente, e li sostituisce con due grandi display touchscreen ad alta risoluzione. Sul display superiore da 10,1" il conducente può comandare l'intero sistema di infotainment, mentre il display inferiore da 8,6", posizionato sulla consolle del tunnel centrale dal taglio asimmetrico, offre accesso alla climatizzazione, alle funzioni comfort e consente l’immissione di testo riguardo a particolari funzioni. A tal riguardo Audi fa notare che "durante l’impiego il polso può comodamente riposare sull’ampia leva del cambio automatico." In pratica il concept d’azionamento dell’MMI touch response con feedback tattile e acustico consente un impiego semplice ed intuitivo simile a quello di uno smartphone di ultima generazione. Spiega Audi: "quando il dito attiva una funzione, l’utilizzatore ascolta e percepisce a livello tattile un clic di conferma. Attraverso un menu dalla struttura semplice e logica, il sistema offre accesso alle diverse funzioni della vettura e può essere personalizzato mediante tasti dei preferiti, configurabili e spostabili." Non solo: il sistema di navigazione MMI plus può godere a richiesta del comando vocale per rendere le svariate funzioni di navigazione ancora più comfortevoli. A tal riguardo, il sistema di dialogo della vettura elabora le domande e i comandi del guidatore con due differenti strategie: dapprima utilizzando le informazioni disponibili a bordo e poi mettendole a confronto con le conoscenze dettagliate acquisite dal "cloud" interno al sistema. Completano il quadro del sistema di infotainment l’Audi virtual cockpit con display da 12,3" in abbinamento al sistema di navigazione MMI plus e, a richiesta, un comodo head-up display che proietta le principali informazioni di guida sul parabrezza. La nuova Audi A7 Sportback MY 2018 può contare anche su servizi online arricchiti che ora comprendono anche i servizi "Car-to-X" ossia una serie di informazioni legate alla segnaletica stradale e sugli eventuali pericoli delle strade. L'intero sistema di infotainment della nuova nata può essere ulteriormente personalizzato fino a 400 parametri a scelta da ben sette conducenti diversi: così facendo ogni conducente della vettura può memorizzare un proprio profilo utente con le regolazioni/impostazioni preferite. [post_title] => Nuova Audi A7 Sportback MY 2018: l'intero sistema di infotainment è totalmente digitale [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-audi-a7-sportback-my-2018-lintero-sistema-di-infotainment-e-totalmente-digitale [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-10-20 16:54:49 [post_modified_gmt] => 2017-10-20 14:54:49 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=452509 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova Audi A7 Sportback MY 2018: l’intero sistema di infotainment è totalmente digitale

Due display touchscreen sostituiscono del tutto i classici tasti fisici

La nuova Audi A7 Sportback MY 2018 rinuncia ai tasti fisici per accogliere un sistema di infotainment MMI basato totalmente sulla digitalizzazione dei comandi e sul relativo touch response.
Nuova Audi A7 Sportback MY 2018: l’intero sistema di infotainment è totalmente digitale

Audi A7 Sportback MY 2018 – Oltre che puntare su un design marcatamente più sportivo e su un abitacolo ancora più accogliente, la nuova “coupè a quattro porte” della casa costruttrice dei “quattro anelli” fa anche un grosso passo in avanti per ciò che concerne la digitalizzazione dei comandi posti all’interno dell’abitacolo riguardo il rinnovato sistema di infotainment.

Rispetto al precedente modello, il MY 2018 della nuova Audi A7 Sportback rinuncia ai tasti fisici per accogliere un nuovo concept di azionamento del sistema di infotainment MMI basato sulla digitalizzazione dei comandi e sul relativo touch response. Il nuovo sistema di intrattenimento fa a meno sia della manopola a pressione/rotazione sia dei tasti e regolatori convenzionali del modello precedente, e li sostituisce con due grandi display touchscreen ad alta risoluzione.

Sul display superiore da 10,1″ il conducente può comandare l’intero sistema di infotainment, mentre il display inferiore da 8,6″, posizionato sulla consolle del tunnel centrale dal taglio asimmetrico, offre accesso alla climatizzazione, alle funzioni comfort e consente l’immissione di testo riguardo a particolari funzioni. A tal riguardo Audi fa notare che “durante l’impiego il polso può comodamente riposare sull’ampia leva del cambio automatico.”

In pratica il concept d’azionamento dell’MMI touch response con feedback tattile e acustico consente un impiego semplice ed intuitivo simile a quello di uno smartphone di ultima generazione. Spiega Audi: “quando il dito attiva una funzione, l’utilizzatore ascolta e percepisce a livello tattile un clic di conferma. Attraverso un menu dalla struttura semplice e logica, il sistema offre accesso alle diverse funzioni della vettura e può essere personalizzato mediante tasti dei preferiti, configurabili e spostabili.”

Non solo: il sistema di navigazione MMI plus può godere a richiesta del comando vocale per rendere le svariate funzioni di navigazione ancora più comfortevoli. A tal riguardo, il sistema di dialogo della vettura elabora le domande e i comandi del guidatore con due differenti strategie: dapprima utilizzando le informazioni disponibili a bordo e poi mettendole a confronto con le conoscenze dettagliate acquisite dal “cloud” interno al sistema. Completano il quadro del sistema di infotainment l’Audi virtual cockpit con display da 12,3″ in abbinamento al sistema di navigazione MMI plus e, a richiesta, un comodo head-up display che proietta le principali informazioni di guida sul parabrezza.

La nuova Audi A7 Sportback MY 2018 può contare anche su servizi online arricchiti che ora comprendono anche i servizi “Car-to-X” ossia una serie di informazioni legate alla segnaletica stradale e sugli eventuali pericoli delle strade. L’intero sistema di infotainment della nuova nata può essere ulteriormente personalizzato fino a 400 parametri a scelta da ben sette conducenti diversi: così facendo ogni conducente della vettura può memorizzare un proprio profilo utente con le regolazioni/impostazioni preferite.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati