Foto: BMW X2

BMW X2: svelato il nuovo SUV compatto, in Italia con prezzi da 44.100 euro [FOTO e VIDEO]

Già ordinabile con due motorizzazioni diesel 2.0

BMW X2 - La BMW X2 scopre le carte svelando definitivamente look e caratteristiche. Più compatta della X1, la nuova vettura dell'Elica propone dettagli stilistici distintivi rispetto al resto della gamma X. Arriverà sul mercato a marzo 2018, ma è già ordinabile in Italia, con due motorizzazioni a gasolio al lancio e un listino che parte da 44.100 euro.

BMW ha ufficialmente tolto il velo della X2, il nuovo SUV compatto che arricchisce la gamma Sport Utiliy dell’Elica proponendo una vettura che, a discapito di quel che potrebbe far pensare il suo nome, si presenta come il SUV più compatto delle famiglia. Stilisticamente la X2 propone la ricetta stilistica della famiglia X di BMW, con la novità della coda che, così come preannunciato da concept e prototipi, non è caratterizzata dall’andamento spiovente tipico da SUV-Coupé.

Oltre a informazioni tecniche, foto e video, BMW ha già reso noti anche i prezzi con i quali la X2 verrà commercializzata sul mercato italiano. Già ordinabile da subito, la BMW X2 viene proposta con un listino che parte da 44.100 euro. Il suo arrivo sul mercato è previsto per marzo 2018, facendo presagire dunque una possibile presenza al Salone di Ginevra del prossimo anno.

La BMW X2 è più piccola della X1 (8 cm più corta e 7 cm più bassa) come raccontano le sue dimensioni: 4,36 metri in lunghezza, 1.824 mm in larghezza e 1.526 mm in altezza. Nell’abitacolo a cinque posti troviamo un passo di 2.670 mm, mentre il bagagliaio offre 470 litri di capienza che salgono fino a 1.355 litri abbattendo i sedili posteriori.

Rispetto al resto della gamma la BMW X2 esteticamente si distingue per alcuni dettagli differenti come il logo dell’Elica sul montante posteriore e l’orientamento opposto rispetto al solito della calandra a doppio rene con il design trapezoidale capovolto. A questi si aggiungono elementi in linea con gli altri modelli X, come le linee muscolose, le minigonne pronunciate e i passaruota con linee squadrate.

Capitolo motori. Sul mercato italiano la BMW X2 si presente con due motorizzazioni diesel da 2.0 litri turbo, in attesa di un ampliamento della gamma. Nel taglio da 190 CV e 400 Nm di coppia va ad equipaggiare la X2 xDrive20d, mentre la versione da 231 CV e 450 Nm spinge la X2 xDrive25d. Entrambe le motorizzazioni a gasolio sono abbinate al cambio automatico Steptronic a 8 marce e alla trazione integrale xDrive. I consumi dichiarati vanno da 4,6 a 4,8 l/100 per la X2 da 190 CV e da 5,1 a 5,3 l/100 km per quella da 231 CV.

In base al mercato di destinazione, ma non in Italia, viene offerto anche il benzina 2.0 litri da 192 CV e 289 Nm di coppia, con cambio automatico doppia frizione a 7 rapporti e sistema a due ruote motrici. Tra le motorizzazioni che saranno lanciate più avanti ci sono la versione tre cilindri sDrive18i con trasmissione manuale e quella quattro cilindri diesel 18d sDrive (con cambio manuale) e xDrive (con cambio Steptronic).

La BMW X2 si propone con diversi allestimenti che rispecchiano l’offerta classica della Casa bavarese. C’è l’allestimento sportivo M Sport, al qualche se ne aggiunge uno inedito: M Sport X. La X2 M Sport X è caratterizzata da un equipaggiamento che combina gli elementi sportivo con dotazioni votate all’off-road come ad esempio l’assetto rialzato di 10 mm aggiunto alla M Sport. Inoltre la versione M Sport X propone la carrozzeria in Alpin White con dettagli in Galvanic Gold, i cerchi da 19 pollici (a richiesta anche da 20) e i fanali Bi-LED.

Nella gamma troviamo poi gli allestimenti Advantage e Business X. Sulla X2 Advantage la dotazione di serie offre il cruise control adattivo, i sensori di parcheggio posteriori, il bagagliaio con apertura comfort, gli specchietti elettrici e il climatizzatore bi-zona. Sulla versione Business X in più troviamo i fanali Bi-LED, lo specchietto interno con funzione anabbagliante automatica, il Parking Assistant con sensori di parcheggio anteriori e posteriori e il sistema d’infotainment con schermo da 6,5 pollici.

Così come era lecito attendersi la BMW X2 è dotata di tanta tecnologia di ultima generazione per offrire il massimo livello di sicurezza e connettività. A bordo del SUV compatto troviamo BMW ConnectedDrive e la sesta generazione dell’iDrive con display da 6,5 o 8,8 pollici. A ciò si aggiungono i servizi Connected+, oltre all’hotspot WiFi e al supporto Apple CarPlay.

Per quanto riguarda i sistemi di assistenza alla guida, la X2 è equipaggiata con la frenata automatica d’emergenza con riconoscimento pedoni e con il Lane Departure Warning. Aggiungendo il pacchetto Driving Assistant Plus la BMW X2 si arricchisce di cruise control adattivo con funzione di Stop&Go e Traffic Jam Assistant.

In Italia la BMW X2 è ordinabile a partire da 44.100 euro per la xDrive20d e da 48.350 euro per la xDrive25d.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy

    Foto: BMW X2

    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati