Nissan Leaf Nismo Concept: caratterizzazione sportiva per la piccola elettrica [FOTO]

In anteprima al Salone di Tokyo

Nissan Leaf Nismo Concept - Alla kermesse automobilistica di Tokyo fa il suo debutto la nuova Nissan Leaf Nismo Concept, versione sportiva e dinamica della nuova generazione della compatta 100% elettrica.

Al Salone di Tokyo 2011 Nissan presentò una versione Nismo della Leaf, anche allora si trattava di un concept, che indossava un kit che, a vederlo oggi, di sportivo aveva ben poco se confrontato con la nuova Nissan Leaf Nismo Concept che ha debuttato al Salone di Tokyo 2017.

Data la sua configurazione da hatchback compatta, esaltata dal rivoluzionato design della seconda generazione della Leaf, l’elettrica di Nissan sembra adattare alla perfezione le sue forme ad un body kit all’insegna della sportività come quello che gli hanno cucito addosso gli specialisti di Nismo.

Basta dare uno sguardo alla Leaf Nismo Concept per accorgersi dell’aggressività aggiuntiva espressa grazie alla nuova veste estetica, caratterizzata da paraurti sportivi, minigonne laterali, diffusore posteriore e dettagli rossi sparsi sugli esterni.

Gli aggiornamenti di Nismo sono stati apportati per migliorare anche le prestazioni e l’aerodinamica, mentre all’interno della Leaf l’impronta sportiva è stata fornita da cuciture in contrasto sui rivestimenti, inserti in rosso e volante sportivo.

Nissan spiega che la nuova Leaf Nismo Concept è dotata anche di un aggiornato software che garantisce un’accelerazione più reattiva e grintosa. A completare la dotazione della Leaf più briosa e dinamica mai costruita ci sono le sospensioni sportive con taratura specifica e i pneumatici ad alte prestazioni.

Offerta Volkswagen ID.3 100% Elettrica da 299€ al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati