Porsche Mission E: la quattro porte elettrica sfreccia al Nurburgring [VIDEO SPIA]

Il modello di serie debutterà a cavallo tra il 2019 ed il 2020

Porsche continua a ritmo incessante i test drive di sviluppo della prima berlina sportiva elettrica di casa. Godrà di due motori elettrici in grado di sviluppare circa 600 cv di potenza per prestazioni entusiasmanti.
Porsche Mission E: la quattro porte elettrica sfreccia al Nurburgring [VIDEO SPIA]

Porsche Mission E – Svelata per la prima volta al Salone di Francoforte del Settembre di due anni fa, la Mission E è la vettura che ha catapultato Porsche nel futuro. Un futuro fatto di un design e di una meccanica adattati per la prima volta ad una propulsione completamente elettrica. Non a caso il prototipo della Mission E ebbe anche l’onore di rappresentare il nuovo linguaggio stilistico e tecnico del costruttore di Zuffenhausen.

A distanza di circa due anni dalla presentazione statica, Porsche ha portato un muletto della innovativa Mission E in pista e precisamente al Nurburgring, circuito ideale per testare a fondo e mettere a dura prova le caratteristiche della nuova nata a propulsione elettrica. A livello estetico, la Mission E non ha tradito affatto le sue origini grazie ad un design che riprende totalmente quello della versione prototipale presentata a Francoforte.

Ovviamente, rispetto al modello statico presentato alla kermesse tedesca, il muletto sorpreso dai nostri fotografi a girare tra le insidiose curve veloci dell’Inferno Verde, pur mantenendo come detto il design filante del prototipo, non ha potuto fare a meno di adottare una serie di elementi stilistici e tecnici propri di un vero modello di produzione. Sono da vedersi in tal senso, ad esempio, i gruppi ottici dallo stile più definito, le quattro maniglie ben in vista ed il montante centrale decisamente più spesso rispetto a quello presente sul prototipo originario.

Nel video presente in calce all’articolo l’esemplare filmato appare essere anche dotato di inediti terminali di scarico che, con ogni probabilità, sono posticci: il tutto al fine di “ingannare” gli addetti ai lavori sulla natura elettrica della Porsche Mission E. Nello specifico, basta visionare il filmato per carpire l’assenza di qualsiasi tipo di sound legato a qualsivoglia propulsore termico.

Difatti, a livello tecnico, la Porsche Mission E è equipaggiata con due motori esclusivamente elettrici in grado di dar vita ad una potenza totale di circa 600 cv. Grazie alla generosa propulsione elettrica la Porsche Mission E mira a prestazioni estremamente entusiasmanti che possono essere riassunte in un’accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 3,5 secondi e da 0 a 200 km/h in soli 12 secondi, in una velocità massima di 250 km/h e in un’autonomia di circa 530 km.

Offerta Volkswagen ID.3 100% Elettrica da 299€ al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati