Nuovo Toyota Land Cruiser: il rinnovamento di un concetto versatile [FOTO]

Basato su una struttura “body on frame”

Nuovo Toyota Land Cruiser – Il rinnovato ampio fuoristrada della casa giapponese presenta sotto il cofano un propulsore turbodiesel di 2.8 litri D-4D da 177 cavalli

Il corpo vettura ridefinito generalmente, ma soprattutto nella zona anteriore dove spiccano un nuovo cofano, una nuova calandra e gruppi ottici ridisegnati; ha dimensioni superiori alla vecchia generazione. Aspetti che confermano l’evoluzione propositiva del Toyota Land Cruiser, ancora più ricco a livello tecnologico e realizzato sul funzionale schema denominata “body on frame”.

Assieme al propulsore 2.8 D-4D da 177 cavalli (130 kW) e 370 Nm di coppia, la motricità è sostenuta da un differenziale posteriore a slittamento limitato di tipo Torsen, associato anche a una sofisticata soluzione Multi-Terrain Select (MTS). Sistema implementato a sua volta con una modalità auto, attivata da una funzione Crawl Control a 5 velocità. Tra le funzioni in evidenza anche Under Vehicle Terrain View, funzione di Front View Rotation, Panoramic View Monitor e Wide Rear View Display.

Le qualità eclettiche del nuovo Land Cruiser sono anche legate alla struttura “body on frame”, che consente alla vettura di disimpegnarsi con regolarità nelle differenti situazioni. L’accennata versatilità è poi associata, a sua volta, ai vari sistemi di assistenza alla guida che accentuano le qualità stradali. Senza dimenticare le generose dimensioni, dato che il nuovo Land Cruiser risulta più lungo di 60 mm rispetto al precedente modello: ovvero 4.840 millimetri, o leggermente più contenuta a quota 4.565 mm, se si parla della variante versione tre porte. Così come è funzionale il raggio di sterzata di 5,8 metri o 5,2 m sull’accennato modello tre porte. Importanti anche un’altezza minima da terra pari a 215 mm, che risulta leggermente più ridotta sulla versione tre porte a 205 mm, assieme agli angoli di attacco, di uscita e dosso da 31, 25 e 22 gradi, in base ale indicazioni fornite.

La fase di ordini è scattata lo scorso 16 ottobre e, nel caso del modello al vertice della gamma 5 porte Style, la cifra parte da 62.500,00 Euro, da quanto segnalato. All’interno, poi, assieme a nuovi sedili con sistema di ventilazione, un sistema di climatizzazione automatico, inoltre, la plancia ridefinita accoglie un sistema multimediale Toyota Touch® 2 & Go di 8 pollici, uno schermo multi-informazioni da 4,2 pollici con comandi al volante e quadranti Optitron.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati