Lamborghini Huracan: l’erede si sposterebbe sull’ibrido

La presentazione sarebbe in programma nel 2022

Lamborghini Huracan - Nonostante l'intenzione di mantenere a lungo i motori aspirati V10 e i V12, l'ibrido potrebbe essere la novità per quanto concerne l'erede del modello Huracan, la cui presentazione sarebbe in programma nel 2022.
Lamborghini Huracan: l’erede si sposterebbe sull’ibrido

Nonostante l’intenzione di mantenere ancora per molti anni il motore aspirato, la Lamborghini starebbe prendendo importanti decisioni in merito all’erede della Huracan, che potrebbe avvalersi di un powertrain ibrido, lo stesso che vedremo anche sulla Urus che, oltre alla versione col 4.0 biturbo V8, sarà anche ibrida plug-in.

Il CEO di Automobili Lamborghini, Stefano Domenicali, ha dichiarato ad Autocar: “Il prossimo modello avrà bisogno dell’ibrido. L’ibridazione è la risposta non completa all’elettrico”. In merito agli attuali propulsori, Domenicali ha commentato: “C’è ancora molto potenziale per i V12. Il nostro approccio giusto è quello di mantenere i V10 e i V12 per i nostri clienti, e quindi essere pronti a passare all’ibrido nel momento giusto“.

I propulsori V10 e V12 rimarranno nel medio-lungo termine. Lamborghini sta infatti investendo molto su ibrido ed elettrico, tecnologie che potrebbero influenzare l’erede della Huracan, che secondo indiscrezioni dovrebbe essere presentata nel 2022. Con cinque anni di tempo, l’azienda potrebbe sviluppare delle batterie che non andrebbero a influenzare la massa complessiva della supercar.

Offerta Volkswagen ID.3 100% Elettrica da 299€ al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati