Skoda Octavia RS e Octavia Scout: aumenta la dotazione proposta [FOTO]

La Superb arricchita con un nuovo cambio DSG

Skoda Octavia RS, Octavia Scout e Superb – Novità per la gamma della berlina compatta, nelle versioni più versatile e sportiva. Segnalata anche una trasmissione automatica sette rapporti per la più ampia berlina boema nelle due varianti

La nuova Škoda Octavia RS e la più eclettica Scout beneficiano, da ora, di una dotazione di serie ancora più ricca e funzionale. La casa segnala anche una novità indirizzata alla più ampia Superb, in particolare l’introduzione di un cambio automatico DSG sette marce.

La nuova trasmissione è legata al propulsore 2.0 TDI da 190 cavalli, sia i modelli berlina, sia Wagon, dotate di trazione anteriore o integrale 4×4. Grazie a questa novità, le unità TDI, 1.6 da 120 cavalli, nonché 2.0 litri da 150 e 190 cavalli, sono unite a nuovi cambi sette velocità. L’intera gamma della Superb, dall’allestimento Ambition, risulta dotata di serie del pacchetto di servizi Škoda Care Connect che prevede “la chiamata di d’emergenza automatica con localizzazione dell’auto in caso di sinistro e il Service Proattivo per 14 anni insieme all’accesso remoto al veicolo per 12 mesi e del blocco elettronico di sicurezza per le portiere posteriori per i bambini impostabile dal conducente”, da quanto segnalato. Al vertice della proposta è presente, poi, la versione Laurin&Klement, arricchita adesso con un dispositivo di riconoscimento della segnaletica stradale, visibile sullo schermo multifunzione Maxi DOT. Una funzione che memorizza le impostazioni del sedile passeggero gestibile elettricamente e di ricezione radio digitale DAB+, assieme alla già corposa dotazione.

Tornando alla Škoda Octavia RS, la dotazione del modello assieme a quella già prevista che comprende interni specifici con sedili sportivi e accenti carbon look, oltre a un’illuminazione interna LED e fari anteriori full LED, presenta adesso di serie anche un Driving Mode Select tramite cui selezionare il profilo di guida più congeniale una radio Bolero, legata a un schermo capacitivo da 98 pollici, l’ampia connettività permessa da Apple CarPlay, Android Auto e MirrorLink, oltre a presa USB e ingresso SD, quindi generosi cerchi da 18 pollici. La versione RS è spinta da un propulsore 2.0 TDI che eroga 184 cavalli e 380 Nm di coppia, abbinabile a cambio manuale o DSG entrambi sei rapporti. Mentre la Octavia Wagon RS può disporre anche della trazione integrale a gestione elettronica 4×4.

La versione Scout caratterizzata da una linea unicamente Wagon, specifiche protezioni, trazione integrale e un assetto rialzato di 31 mm, infine, è arricchita anche lei dal dispositivo Driving Mode Select con funzione Off-Road e il sistema infotainment radio Bolero da 8 pollici, mentre all’esterno spiccano nuovi gruppi ottici anteriori full LED con funzione AFS, accompagnati da lavafari a scomparsa. La vettura è spinta da un’unità 2.0 TDI nelle versioni da 150 e 184 cavalli. La prima è legata a una trasmissione manuale sei velocità o in alternativa un DSG a 7 velocità, mentre la seconda è associata solo al DSG. L’abitacolo, reso luminoso da luci LED programmabili, è rivestito con materiale traspirante Thermo-flux e sedute anteriori che possono essere riscaldate.

Foto: Škoda

Leggi altri articoli in Accessori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati