Mercedes Classe A MY 2018: nuove immagini senza veli [FOTO SPIA]

Debutterà al Salone di Ginevra 2018

Mercedes Classe A MY 2018 - La quarta generazione è stata nuovamente immortalata senza veli presentandosi con una carrozzeria arancione. Sarà più lunga del modello precedente grazie all'aggiornata piattaforma MFA2.

Svestitasi di recente dalle pellicole mascherate durante i test su strada in Germania, la quarta generazione della Mercedes Classe A è stata per l’ennesima volta immortalata dai nostri fotografi. A differenza delle precedenti foto spia, stavolta si è mostrata con una carrozzeria arancione. Grazie a questi scatti è possibile intravedere parte del nuovo design, ispirato a quello della Concept A, prototipo presentato nell’aprile scorso al Salone di Shanghai, in particolare nella linea adottata dai fanali.

Realizzata sull’aggiornata piattaforma MFA2, che contribuirà alla riduzione del peso grazie a materiali in alluminio, la nuova struttura permetterà di amplificare la rigidezza torsionale, oltre ad allungare il passo, quindi ad aumentare l’abitabilità a bordo. All’interno apparirà una strumentazione digitale con nuovo sistema infotainment, nuova corona del volante, nuovi sedili e i nuovi sistemi di assistenza alla guida, nei quali potrebbe essere inclusa la guida autonoma di livello 2.

La gamma motorizzazione dovrebbe essere composta dai benzina 1.4, 1.6 e 2.0, dai diesel 1.5 e 2.0, e da una variante ibrida plug-in, prefigurata al Salone di Francoforte dalla EQ A Concept, che sarebbe in fase di sviluppo. Infine la variante prestante AMG A45 che porterà la potenza massima del 2.0 turbo quattro cilindri a 400 CV rispetto agli attuali 381. La presentazione ufficiale dovrebbe avvenire, quasi sicuramente, al Salone di Ginevra, in programma dall’8 al 18 marzo 2018

Nuova Volkswagen Polo Da 119 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati