Seat Leon Cupra R: 24 esemplari destinati al Regno Unito

Seat Leon Cupra R: 24 esemplari destinati al Regno Unito

La più potente di Martorell si spinge fino a 310 CV

Seat Leon Cupra R - La stradale più prestante del brand spagnolo sarà commercializzata in 799 esemplari, di cui 24 destinati al Regno Unito.
Seat Leon Cupra R: 24 esemplari destinati al Regno Unito

La Seat Leon Cupra R, presentata al Salone di Francoforte nel settembre scorso, è il modello più prestante che sia mai stato prodotto dal marchio iberico e, oltre a vantare di un livello di prestazioni elevate, aggiunge un tocco di esclusività con i 799 esemplari destinati alla produzione, di cui 24 da commercializzare nel Regno Unito.

La vettura, che sarà disponibile a un prezzo di 34.995 sterline, si distinguerà rispetto agli altri modelli Leon grazie ai dettagli esterni in fibra di carbonio posizionati su splitter anteriore, spoiler posteriore, minigonne e mini profilo estrattore. Inoltre, da segnalare la presenza dei dettagli in rame, tinta che colora i rivestimenti anteriori, il marchio, gli specchietti retrovisori e i cerchi.

L’abitacolo, disponibile con tre colorazioni di rivestimenti (Nero Midnight, Grigio Pirenei e Grigio Matte), si avvale di dettagli in rame, fibra di carbonio e Alcantara, materiale che compare sul volante sportivo e sulla leva del cambio. La Leon Cupra R è dotata di freni Brembo, con asse anteriore con campanatura modificata, regolazione adattiva dell’assetto (DCC) e impianto di scarico sportivo.

Due le versioni disponibili, entrambe spinte dal 2.0 TSI e munite della trazione anteriore: la prima viene equipaggiata col cambio manuale e capace di 310 CV, la seconda abbinata col DSG a 6 rapporti e capace di 300 CV. La versione col manuale sarà realizzata in 499 unità, le restanti 300 col DSG. Nel Regno Unito saranno disponibili a partire dal gennaio 2018.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati