Hennessey Venom F5: il volante è un esempio di design e funzionalità

Hennessey Venom F5: il volante è un esempio di design e funzionalità

Spicca il tasto "boost" per avere un surplus di potenza

La Hennessey Venom F5, nuova hypercar a stelle e strisce, oltre a vantare caratteristiche generali di rilievo, si distingue anche per una cura estrema nei particolari: il volante, ad esempio, è una piccola opera d'arte
Hennessey Venom F5: il volante è un esempio di design e funzionalità

Hennessey Venom F5 – Presentata poche settimane fa al SEMA di Las Vegas, la nuova creatura nata dal genio di John Hennessey, fondatore e CEO della casa costruttrice che porta il suo nome, mira ad essere l’hypercar più veloce su questo pianeta.

Per centrare l’obiettivo la Hennessey Venom F5 punta su caratteristiche di rilievo: una potenza esagerata grazie al propulsore V8 7.4 Twin Turbo da circa 1.622 cv, un’incredibile leggerezza per via di un ampio uso di alluminio e fibra di carbonio che ha consentito di fermare l’ago della bilancia a soli 1.338 kg, ed un’aerodinamica estremamente spinta con un coefficiente di penetrazione aerodinamica di soli 0,33.

Tutto sulla Venom F5 è orientato alla prestazione pura. Una ulteriore dimostrazione di questa filosofia progettuale è data dall’abitacolo stesso della nuova nata. Hennessey, difatti, ha appena pubblicato una foto sui propri canali social che ritrae un particolare del cockpit della nuova hypercar appena presentata.

Nello specifico ad essere immortalato è stato il volante della nuova Venom F5 che si distingue per essere un eccellente esempio di design misto alla funzionalità. Nel dettaglio, infatti, la massima ricerca dell’essenzialità che ha caratterizzato la nascita della Venom F5 è stata ricercata anche nel singolo volante della vettura a stelle e strisce.

Il volante, dal diametro compatto, è caratterizzato da un design, come detto, particolarmente minimalista che fa il verso a quelli utilizzati nel mondo delle competizioni automobilistiche per via della corona schiacciata sia nella parte superiore che in quella inferiore. Racing sono anche gli elementi utilizzati per dar vita al volante in questione: fibra di carbonio ed alcantara in gran quantità.

Il volante della Hennessey Venom F5, come detto, è anche un grande esempio di funzionalità: sia la corona che le razze accolgono un tripudio di pulsanti dedicati a gestire numerose funzioni della vettura. Trattandosi di una vera e propria hypercar, particolare curiosità suscitano alcuni pulsanti piuttosto che altri “standard” come quelli destinati ad esempio alla radio o agli indicatori di direzione.

A catturare l’attenzione, per esempio, è il pulsante “engine” posizionato nel quadrante inferiore sinistro che può assolvere sia alla classica funzione di accensione e spegnimento del propulsore e sia alla funzione di selezionatore delle marce del cambio automatico. Incuriosisce, inoltre, anche l’inedito tasto “boost” posizionato sulla parte alta a destra che lascia presagire la possibilità di avere un eventuale surplus di potenza.

Data la bassa risoluzione dell’immagine pubblicata non è possibile scoprire le funzioni degli altri pulsanti disseminati sul volante della Venom F5, tuttavia basterà qualche ora per placare la curiosità visto che Hennessey ha già annunciato di voler rivelare ulteriori dettagli in merito a distanza di poco tempo.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati