Monza Rally Show: Tony Cairoli al via col Team Magneti Marelli Checkstar

Monza Rally Show: Tony Cairoli al via col Team Magneti Marelli Checkstar

Guiderà una Hyundai i20 WRC spec-2016 del team HMI

Monza Rally Show - Il nove volte Campione del Mondo di Motocross prenderà parte all'edizione numero 38, in programma dall'1 al 3 dicembre, con una Hyundai i20 WRC spec-2016 gestita dal team HMI. Sarà navigato dall’esperto navigatore bresciano Danilo Fappani.
Monza Rally Show: Tony Cairoli al via col Team Magneti Marelli Checkstar

Tony Cairoli prenderà parte all’edizione numero 38 del Monza Rally Show, in programma dall’1 al 3 dicembre: l’esperto pilota motociclistico, nove volte Campione del Mondo di Motocross, sarà al volante della Hyundai i20 WRC spec-2016, e sarà navigato dall’esperto copilota bresciano Danilo Fappani.

La vettura, gestita dal team HMI (lo stesso che curerà l’i20 WRC con la quale Neuville e Mikkelsen si alterneranno nelle 9 prove speciali), sarà vestita coi colori del Team Magneti Marelli Checkstar, e sarà in azione a partire dagli Shakedown di giovedì 30 novembre.

Per il pilota siciliano, che si è appena laureato campione mondiale MXGP, si tratta della quinta partecipazione consecutiva al Monza Rally Show con i colori del Team Magneti Marelli Checkstar. Nell’evento sul tracciato brianzolo Cairoli ha trionfato nel Masters’ Show dell’edizione 2015, mentre quest’anno punta al riscatto dopo i problemi verificatisi lo scorso anno.

“La mia partecipazione al Monza Rally Show è divenuta ormai una tradizione ed un appuntamento fisso di fine stagione”, afferma Cairoli. “Quest’anno sono molto curioso di correre con una macchina diversa e dotata di tecnologia più recente e sono assolutamente determinato a riscattare la delusione dello scorso anno. Con il Team Magneti Marelli Checkstar e il mio navigatore Danilo Fappani sono sicuro che faremo un importante passo in avanti e che ci giocheremo le nostre chances per il podio fino alla fine, perché se il Rally di Monza è soprattutto un grande spettacolo, è anche vero che tutti qui sono in gara per vincere”.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati