WP_Post Object ( [ID] => 464976 [post_author] => 24 [post_date] => 2017-11-27 10:06:10 [post_date_gmt] => 2017-11-27 09:06:10 [post_content] => Lo sconfinamento di Alfa Romeo nel mondo delle corse suscita sempre un particolare interesse, giustificato da una tradizione sportiva del marchio di Arese che negli anni ha fatto appassionare tantissimi sostenitori del Biscione, contribuendo ad ampliare la comunità degli alfisti. Certamente un ritorno di Alfa Romeo nel motorsport, con il Biscione impegnato in prima linea, a prescindere dalla categoria e del tipo di competizione sarebbe salutato con grande entusiasmo dagli appassionati di gare automobilistiche. Tra le diverse ipotesi "corsaiole" per un ritorno di Alfa Romeo, portato avanti dalla nuova Giulia, ci sarebbe quel del campionato DTM. A rendere concreto ai nostri occhi tale possibilità c'è un nuovo render, realizzato da LP Design, che vedete qui sopra con una vettura dall'assetto ribassato che sembra pronto ad aggredire la pista. Si tratta delle riproduzione grafica dell'Alfa Romeo Giulia DTM, una versione da corsa della nuova berlina di Arese caratterizzata, oltre che da una specifica livrea con tanto di sponsor e loghi in bella vista (tra i quali Martini Racing), da una serie di modifiche e appendici aerodinamiche che vanno dai passaruota allargati, al grande diffusore posteriore con prese d'aria laterali aggiuntivi, sopra il quale si estende un grosso alettone posteriore fissato alla coda con due elementi. [post_title] => Alfa Romeo Giulia DTM: nuova ipotesi stilistica per le corse [RENDERING] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => alfa-romeo-giulia-dtm-nuova-ipotesi-stilistica-per-le-corse-rendering [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-11-27 10:06:10 [post_modified_gmt] => 2017-11-27 09:06:10 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=464976 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Alfa Romeo Giulia DTM: nuova ipotesi stilistica per le corse [RENDERING]

Generoso alettone posteriore e grinta pistaiola

Alfa Romeo Giulia DTM - Un nuovo render di LP Design ha provato ad immaginare che aspetto potrebbe avere l'Alfa Romeo Giulia DTM, una versione da corsa con un grande alettone sulla coda che porterebbe la berlina di Arese a gareggiare in pista.
Alfa Romeo Giulia DTM: nuova ipotesi stilistica per le corse [RENDERING]

Lo sconfinamento di Alfa Romeo nel mondo delle corse suscita sempre un particolare interesse, giustificato da una tradizione sportiva del marchio di Arese che negli anni ha fatto appassionare tantissimi sostenitori del Biscione, contribuendo ad ampliare la comunità degli alfisti.

Certamente un ritorno di Alfa Romeo nel motorsport, con il Biscione impegnato in prima linea, a prescindere dalla categoria e del tipo di competizione sarebbe salutato con grande entusiasmo dagli appassionati di gare automobilistiche.

Tra le diverse ipotesi “corsaiole” per un ritorno di Alfa Romeo, portato avanti dalla nuova Giulia, ci sarebbe quel del campionato DTM. A rendere concreto ai nostri occhi tale possibilità c’è un nuovo render, realizzato da LP Design, che vedete qui sopra con una vettura dall’assetto ribassato che sembra pronto ad aggredire la pista.

Si tratta delle riproduzione grafica dell’Alfa Romeo Giulia DTM, una versione da corsa della nuova berlina di Arese caratterizzata, oltre che da una specifica livrea con tanto di sponsor e loghi in bella vista (tra i quali Martini Racing), da una serie di modifiche e appendici aerodinamiche che vanno dai passaruota allargati, al grande diffusore posteriore con prese d’aria laterali aggiuntivi, sopra il quale si estende un grosso alettone posteriore fissato alla coda con due elementi.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati