Seat Leon: la quarta generazione nel 2019

Seat Leon: la quarta generazione nel 2019

Nello stesso anno è previsto il lancio di un veicolo elettrico

Seat Leon - Il marchio di Martorell penetrerà ed aggredirà nuovi segmenti con il lancio di 6 nuovi modelli entro il 2020, il quale includerebbe anche la quarta generazione della Leon, prevista nel 2019, anno in cui sarà proposto anche un veicolo a zero emissioni.
Seat Leon: la quarta generazione nel 2019

Seat sta preparando il lancio della nuova Leon il cui approdo è previsto entro i prossimi 18 mesi. Dopo Ateca, Arona, la quinta generazione Ibiza e il restyling della terza generazione della stessa Leon, nel 2019 il marchio di Martorell sarebbe pronto a lanciare la quarta generazione di quest’ultima.

Sull’argomento è intervenuto il capo della Ricerca e Sviluppo di Seat, Matthias Rabe, che alla rivista britannica Auto Express ha dichiarato che la nuova generazione rientrerà nella più ampia proposta della storia di Seat: “È la nostra più grande proposta di sempre: abbiamo lanciato l’Ateca, ora l’Arona, la nuova Ibiza e abbiamo aggiornato la Leon. Ma ora è tempo di accelerare: nei prossimi tre anni vedremo sei o sette nuovi modelli e la maggior parte di essi saranno totalmente nuovi”.

La nuova Leon rientrerebbe nel piano in cui saranno lanciati sul mercato 6 nuovi modelli entro il 2020, e con il quale Seat penetrerà ed aggredirà nuovi segmenti. Il primo sarà un SUV di grandi dimensioni, ovvero il fratello maggiore di Ateca e Arona con caratteristiche comuni con la Skoda Kodiaq. Nel 2019 sarà proposto, inoltre, un veicolo a zero emissioni realizzato sulla piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen. Infine, e in attesa di conferma, la Ateca Cupra equipaggiata col 2.0 TSI da 300 CV della Leon Cupra.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati