Alfa Romeo: “La meccanica delle emozioni” in bella mostra al Motor Show di Bologna 2017

Alfa Romeo: “La meccanica delle emozioni” in bella mostra al Motor Show di Bologna 2017

Appuntamento dal 2 al 10 Dicembre

All'edizione 2017 del Motor Show di Bologna, il brand Alfa Romeo in ossequio al proprio slogan "La meccanica delle emozioni" si presenta con la Stelvio Executive, la Giulia Veloce, la 4C Spider e la Giulietta Sport.
Alfa Romeo: “La meccanica delle emozioni” in bella mostra al Motor Show di Bologna 2017

Alfa Romeo – Il marchio del Biscione sarà tra i protagonisti dell’edizione 2017 del Motor Show di Bologna che si svolgerà dal 2 al 10 Dicembre prossimi. Fedele al rinnovato slogan “La meccanica delle emozioni”, Alfa Romeo esporrà alla storica kermesse motoristica tutta italiana il meglio della sua gamma di vetture attuali.

In primis riflettori puntati sulla nuova Stelvio, il primo Suv del brand italiano “che esprime piena emozione di guida, massime performance e stile sportivo.” Esaltato dalla livrea Blu Misano e da numerosi particolari esclusivi quali i cerchi in lega da 19″, le pinze freno gialle, la cornice dei cristalli esterna in nero lucido e i cristalli posteriori oscurati, la Stelvio in versione Executive esposta allo stand Alfa Romeo metterà in mostra una personalità ancora più elegante e sportiva del solito. Sotto il cofano della Stelvio Executive giace il 2.2 Turbo Diesel da 210 cv abbinato ad un cambio automatico a otto marce ed al sistema di trazione integrale Q4.

Il massimo della sportività Alfa Romeo in tema di berlina è invece rappresentato dalla Giulia Veloce, nome che rievoca la gloriosa tradizione del brand italiano proprio per quanto concerne le prestazioni. Infatti, la denominazione “Veloce” nasce nel 1956 con il modello Giulietta e da sessant’anni identifica le versioni più sportive e distintive del Biscione. Nella fattispecie, la vettura esposta, in livrea Blu Montecarlo, si contraddistingue sia per alcuni raffinati elementi estetici, come i paraurti specifici e le la cornice cristalli esterna in nero lucido, sia per alcuni contenuti più sportivi quali l’estrattore posteriore specifico che integra il doppio terminale di scarico e i cerchi in lega da 19″ a 5 fori disponibili (optional). Sotto il cofano della nuova Giulia Veloce troviamo il nuovo motore 2.2 Turbo Diesel da 210 cv di potenza e 470 Nm di coppia in abbinamento al sistema di trazione integrale con tecnologia Q4.

L’anima più sportiva del brand Alfa Romeo farà bella mostra di sè al Motor Show di Bologna attraverso la 4C Spider. La prestazionale sportiva a cielo aperto coniuga “ottime prestazioni ed eccellenza tecnica finalizzata al massimo del piacere di guida combinate con uno stile mozzafiato.” La vettura esposta di colore Rosso Alfa è equipaggiata con il motore turbocompresso da 1.742 cc che, in abbinamento ad un peso piuma di soli 1.060 kg, è in grado di farla accelerare da 0 a 100 km/h in soli 4,5 secondi e di spingerla ad una velocità massima di 257 km/h.

Lo stand Alfa Romeo all’edizione 2017 del Motor Show di Bologna è chiuso dalla Giulietta Sport, il nuovo allestimento della berlina due volumi compatta del Biscione che punta su una caratterizzazione estetica più marcata ed una dotazione full optional. La vettura esposta si contraddistingue per la carrozzeria Blu Misano, colore che debutta per la prima volta sulla Giulietta, i cerchi in lega da 17″ a cinque fori, le minigonne laterali, i paraurti sportivi con modanature rosse, cristalli posteriori oscurati e i terminali di scarico maggiorati. Sotto il cofano si trova il poderoso turbodiesel 2.0 JTDm da 175 cv di potenza e 320 Nm di coppia che, in abbinamento alla trasmissione automatica TCT, consente alla Giulietta Sport di scattare da 0 a 100 km/h in 7,8″.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Noleggio barche

    28 Novembre 2017 at 14:57

    Alfa Romeo non fallisce mai. Questa auto è iconica ed esempio di fine arte italiana.

Articoli correlati