WP_Post Object ( [ID] => 466241 [post_author] => 40 [post_date] => 2017-11-29 13:08:11 [post_date_gmt] => 2017-11-29 12:08:11 [post_content] => L'accordo è pluriennale e di tipo tecnico-commerciale. Alfa Romeo torna in Formula 1 assieme al Team Sauber, dando vita dalla prossima stagione al formazione Alfa Romeo Sauber F1 Team. Il marchio lombardo, presente nel Gruppo FCA (Fiat Chrysler Automobiles), ha sottolineato che: “La livrea delle monoposto sarà caratterizzata dagli inconfondibili colori Alfa e dal marchio del brand in qualità di Title Sponsor.” Aspetto che fornisce qualche spunto agli artisti ed esperti di elaborazioni grafiche sul web, già attivi in precedenza come Sean Bull Design, che ha proposto una sua particolare visione della prossima monoposto Alfa Romeo Sauber, caratterizzata da tinte e combinazioni cromatiche particolarmente suggestive. Se l'eventuale C37 possa essere simile a quella immaginata dal designer, lo si potrà scoprire il prossimo anno. Certo è che la spinta sarà fornita sempre da unità propulsive sviluppate da Ferrari, aggiornate per la prossima stagione. Alfa Romeo ha precisato, assieme allo stesso Team Sauber, che la collaborazione tra le due realtà è di tipo “strategico, commerciale e tecnologico”. Idee e ricerca sono mirate sullo sviluppo e sull'innovazione, condivise tra i diversi specialisti impegnati in Formula 1. Tale accordo “costituisce la base di ulteriori opportunità per le due società in Formula 1 e per il settore automotive in generale”, è stato segnalato attraverso il comunicato diffuso dal marchio lombardo. Sergio Marchionne, l'Amministratore Delegato del Gruppo FCA e Pascal Picci, il Presidente di Sauber Holding AG, hanno manifestato la loro soddisfazione per l'accordo raggiunto, a beneficio di entrambe le realtà. La collaborazione rappresenta un produttivo “scambio tecnico e strategico”. Lo stesso Marchionne ha precisato come il rientro dell'Alfa Romeo in Formula 1 sia un ulteriore passo in avanti per il brand, spingendo gli appassionati a tifare ancora per il Biscione nel corso di questa nuova avventura sportiva. Rendering: Sean Bull Design [post_title] => Alfa Romeo ufficializza il suo rientro in Formula 1 con il Team Sauber [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => alfa-romeo-ufficializza-il-suo-rientro-in-formula-1-con-il-team-sauber [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-11-29 13:08:11 [post_modified_gmt] => 2017-11-29 12:08:11 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=466241 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Alfa Romeo ufficializza il suo rientro in Formula 1 con il Team Sauber

Partnership operativa dalla prossima stagione

Alfa Romeo torna in Formula 1 con Sauber – Il marchio milanese annuncia il rientro nel Circus dopo un'assenza di oltre 30 anni, siglando una collaborazione tecnico-commerciale con il team svizzero
Alfa Romeo ufficializza il suo rientro in Formula 1 con il Team Sauber

L’accordo è pluriennale e di tipo tecnico-commerciale. Alfa Romeo torna in Formula 1 assieme al Team Sauber, dando vita dalla prossima stagione al formazione Alfa Romeo Sauber F1 Team.

Il marchio lombardo, presente nel Gruppo FCA (Fiat Chrysler Automobiles), ha sottolineato che: “La livrea delle monoposto sarà caratterizzata dagli inconfondibili colori Alfa e dal marchio del brand in qualità di Title Sponsor.” Aspetto che fornisce qualche spunto agli artisti ed esperti di elaborazioni grafiche sul web, già attivi in precedenza come Sean Bull Design, che ha proposto una sua particolare visione della prossima monoposto Alfa Romeo Sauber, caratterizzata da tinte e combinazioni cromatiche particolarmente suggestive. Se l’eventuale C37 possa essere simile a quella immaginata dal designer, lo si potrà scoprire il prossimo anno. Certo è che la spinta sarà fornita sempre da unità propulsive sviluppate da Ferrari, aggiornate per la prossima stagione.

Alfa Romeo ha precisato, assieme allo stesso Team Sauber, che la collaborazione tra le due realtà è di tipo “strategico, commerciale e tecnologico”. Idee e ricerca sono mirate sullo sviluppo e sull’innovazione, condivise tra i diversi specialisti impegnati in Formula 1. Tale accordo “costituisce la base di ulteriori opportunità per le due società in Formula 1 e per il settore automotive in generale”, è stato segnalato attraverso il comunicato diffuso dal marchio lombardo.

Sergio Marchionne, l’Amministratore Delegato del Gruppo FCA e Pascal Picci, il Presidente di Sauber Holding AG, hanno manifestato la loro soddisfazione per l’accordo raggiunto, a beneficio di entrambe le realtà. La collaborazione rappresenta un produttivo “scambio tecnico e strategico”. Lo stesso Marchionne ha precisato come il rientro dell’Alfa Romeo in Formula 1 sia un ulteriore passo in avanti per il brand, spingendo gli appassionati a tifare ancora per il Biscione nel corso di questa nuova avventura sportiva.

Rendering: Sean Bull Design

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati