Jeep Wrangler MY 2018, svelata la rinnovata icona dei fuoristrada [FOTO]

Più leggera e più raffinata nell'abitacolo

Nuova Jeep Wrangler - Al Salone di Los Angeles fa il suo esordio assoluto la nuova Jeep Wrangler che si è rinnovata sotto vari aspetti. Gli accorgimenti strutturali hanno permesso al fuoristrada di perdere 90 kg rispetto al precedente modello, Gli interni si sono arricchiti di qualità e tecnologia. Arriverà in Europa a metà del prossimo anno.

La nuova Jeep Wrangler è stata ufficialmente svelata con il marchio americano che dopo le anticipazioni dei giorni scorsi ha finalmente rivelato le foto e i dettagli sulle caratteristiche tecniche. Il nuovo modello dell’iconico fuoristrada fa il suo debutto in pubblico al Salone di Los Angeles 2017 al via nelle prossime ore. 

Alla base della nuova Wrangler c’è un nuovo telaio accompagnata da sospensioni aggiornate e sul quale sono collocati dei nuovi pannelli della carrozzeria composti in alluminio. Si tratta di novità che hanno permesso al veicolo di Jeep di guadagnare rigidità torsionale, ma allo stesso tempo ridurre il peso complessivo di 90 chilogrammi rispetto al modello precedente.

Per quanto riguarda le motorizzazioni la gamma prende il via con il V6 Pentastar da 3.6 litri che eroga 285 CV abbinato al cambio manuale a 6 marce o all’automatico a 8 rapporti. Altro motore disponibile è il benzina quattro cilindri turbo 2.0 litri che sviluppa 270 CV di potenza. Poi c’è il diesel 2.2 da 197 CV, mentre più avanti (nel 2019 e forse solo per il mercato americano) sarà lanciato anche il V6 3.0 litri diesel da 260 CV.

Così come per la gamma attuale la nuova Jeep Wrangler sarà disponibile sia con due che con quattro ruote motrici, oltre che in diverse varianti. Tra le versioni ci sono la convertibile con pannelli del tetto staccabili, la due porte e la quattro porte. Per la nuova Wragler due porte sono disponibili gli allestimenti Sport, Sport S e Rubicon, ai quali la quattro porte aggiunge l’allestimento Sahara.

Come da tradizione l’allestimento Rubicon punta ad esaltare la vocazione fuoristradistica della Wrangler e di conseguenza adotta speciali accorgimenti alle sospensioni, barre antirollio, parafanghi rinforzati, assali Dana 44 e pneumatici da 33 pollici.

Jeep ha lavorato tanto per migliorare l’abitacolo della Wrangler, puntando ad offrire interni di qualità migliore, più eleganti e più ricchi di tecnologia. A bordo del fuoristrada troviamo di serie il nuovo sistema Uconnect di FCA con display touch disponibile in tre dimensioni: 5, 7 e 8,4 pollici. L’infotainement include il supporto Apple CarPlay e Android Auto. Nell’abitacolo sono inoltre disponibili anche la connettività con hotspot WiFi, due porte USB e due prese elettriche da 12 V.

Mentre sul mercato americano arriverà a gennaio 2018, per vedere la nuova Jeep Wrangler nelle concessionarie europee bisognerà aspettare la metà del prossimo anno. In attesa di conferme sui prezzi, il listino della vettura, in virtù dell’arricchito equipaggiamento, sarà inevitabilmente rivisto verso l’alto rispetto al precedente modello.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati