Volkswagen Polo GTI R5: anteprima mondiale e prime informazioni

Volkswagen Polo GTI R5: anteprima mondiale e prime informazioni

Omologazione e debutto coi team clienti nel corso del 2018

Volkswagen Polo GTI R5 - Dopo il primo bozzetto e il primo test a Fontjoncouse in Francia, la divisione sportiva ha presentato ufficialmente a Maiorca la nuova versione da rally che dal prossimo anno sarà al via coi team clienti, dove potrà competere nel WRC2, nel FIA ERC e in tutti i campionati nazionali.
Volkswagen Polo GTI R5: anteprima mondiale e prime informazioni

Dopo il primo bozzetto e il primo test, Volkswagen Motorsport ha presentato ufficialmente la Polo GTI R5: vettura con la quale la casa di Wolfsburg tornerà nelle competizione rallystiche a partire dal prossimo anno. Durante l’evento di presentazione, che si è svolto poche ore fa a Maiorca in Spagna, è stato mostrato l’esemplare definitivo vestito con la livrea ufficiale.

Progettata dal Direttore Tecnico François-Xavier Demaison e basata sulla sesta generazione del modello stradale, la Polo GTI R5 si avvale di tutta la conoscenza tecnica, il cosiddetto know-how, acquisita dal 2013 al 2016 con la Polo R WRC, che si è aggiudicata quattro titoli Costruttori e Piloti (con Sèbastien Ogier) di fila.

Realizzata su un telaio in acciaio con un peso di 1.230 chilogrammi, all’interno l’auto è rinforzata con la roll-bar e altre componenti di sicurezza. Sotto il cofano è alloggiato il 1.6 turbo quattro cilindri ad iniezione diretta da 272 CV, scaricati dalla trazione integrale e abbinato a un cambio sequenziale a 5 rapporti

I primi test si sono svolti la settimana scorsa a Fontjoncouse in Francia con Pontus Tidemand e Dieter Depping, rispettivamente campione del mondo WRC2 e test driver ufficiale di Volkswagen Motorsport, che l’hanno portata all’esordio sia su asfalto che su sterrato sul percorso francese di 3,85 chilometri, lo stesso utilizzato per la Polo R WRC.

“Un grande momento per mostrare la nuova Polo GTI R5 al pubblico per la prima volta”, afferma Sven Smeets, Direttore di Volkswagen Motorsport. “La vicinanza alla Polo GTI stradale è inconfondibile. Con la Polo da rally, la famiglia GTI ha ricevuto un altro, spettacolare ambasciatore. I complimenti vanno al nostro team e ai colleghi di Volkswagen Design di Wolfsburg. Nei prossimi mesi la Polo GTI R5 dovrà affrontare il duro programma di test per poter costruire il successo del suo predecessore nelle mani dei clienti”.

“I primi test della Polo GTI R5 sono stati completati senza problemi”, afferma François-Xavier Demaison, Direttore Tecnico di Volkswagen Motorsport. “Il feedback dei collaudatori è stato molto positivo. Ovviamente, avere un team esperto di ingegneri e meccanici che hanno contribuito a plasmare lo sviluppo della Polo Campione del Mondo è un vantaggio. E, naturalmente, come prima, utilizzeremo la stretta ed eccellente cooperazione con i colleghi dello sviluppo tecnico di Wolfsburg e i colleghi di Škoda che offrono un veicolo R5 dal 2015″.

La vettura sarà omologata nella prossima estate. Successivamente spazio alla commercializzazione ai team clienti e al debutto nella seconda metà del 2018, dove potrà competere nel WRC2, nel FIA ERC e in tutti i campionati nazionali.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati