Ferrari 488 GTB: pulsa forte la passione sportiva [VIDEO]

Un altro omaggio alla grintosa coupé di Maranello

Ferrari 488 GTB – Proposto un nuovo filmato che mette in evidenza la “Passione Rossa” per la vettura modenese, grazie alla presenza di alcuni esemplari
Ferrari 488 GTB: pulsa forte la passione sportiva [VIDEO]

Una tracimante energia, simile all’impulso nervoso di una reazione, percorre rapida i tratti asfaltati di Jebel Jais, negli Emirati Arabi Uniti. Vibra tra i costoni di roccia spoglia immersi nei panorami esotici di questa terra. È composta da suggestivi cromatismi e velocità, prodotti dalla danza vorticosa di alcuni esemplari di Ferrari 488 GTB. L’ennesimo tributo alla sportività modenese, durante l’anno del 70° Anniversario.

Il filmato proposto dalla casa di Maranello è intitolato “Passione Rossa Hero” e mette in evidenza proprio l’attaccamento di coloro che amano questa vettura, caratterizzata da una dotazione tecnica e meccanica di alto livello e un’estetica ricercata e studiata per assecondare le sue elevate doti dinamiche.
Protagonista del filmato è anche il suono prodotto dal propulsore V8 di 3.9 litri Turbo da 670 cavalli (492 kW) e 760 Nm di coppia massima, sviluppata a 3000 giri/minuto in settima marcia, gestendo i vari rapporti tramite una trasmissione F1 doppia frizione. Lo smistamento dell’opportuna quantità di coppia, poi, avviene anche tramite un sofisticato Variable Torque Management, ma sono diverse le soluzioni studiate per amplificare le performance complessive come, ad esempio: un un controllo di trazione F1-trac; un differenziale elettronico E-diff3 e un evoluto Side Slip Control a supporto delle manovre in uscita di curva.

Come accennato, non solo una dotazione tecnica affinata ma anche un’estetica curata e sportiva, firmata dal Centro Stile Ferrari, ricordando in parte anche la storica 308 GTB grazie ai tratti scolpiti, al profilo sinuoso e filante, alla forma tagliente dei gruppi ottici anteriori e al classico motivo circolare nella zona posteriore, senza dimenticare i vari elementi che rafforzano l’immagine visiva e le qualità stradali.
Aerodinamica e potenza si traducono in uno scatto da 0 a 100 km/h completato in soli 3 secondi, toccando i 200 km/h in 8,3 secondi, oltrepassando poi anche i 330 km/h di velocità massima.

Video: Ferrari

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati