SEAT volge lo sguardo all’industria 4.0

SEAT volge lo sguardo all’industria 4.0

Il nuovo centro logistico svetta per capacità ed automatismi

Il nuovo centro automatizzato rappresenta un ulteriore e importante passo in avanti nella gestione dei processi logistici dello stabilimento di Martorell, già oggetto di numerosi riconoscimenti negli ultimi mesi.
SEAT volge lo sguardo all’industria 4.0

SEAT – Lo scorso mese di Novembre, il marchio spagnolo è stato insignito del premio Manufacturing Excellence 2017 nella Categoria Logistica e Gestione della Rete Logistica. La giuria del premio, tra i più rinomati appuntamenti del settore industriale, ha premiato l’eccellente livello raggiunto dallo stabilimento in merito alla gestione dei fornitori e ai processi di logistica interna.

Ma non è finita qua: difatti SEAT vuole rendere il proprio stabilimento di Martorell un un vero e proprio riferimento dell’Industria 4.0 con la costruzione di un nuovo centro logistico dotato di tecnologia intelligente in grado di rendere i vari processi totalmente automatizzati. Con una capacità totale di 119.000 casse, il magazzino logistico avrà un’altezza di ben 43,7 metri che lo proietteranno ad essere il più alto di Spagna.

Inoltre, il nuovo magazzino SEAT avrà una superficie totale pari a 5.700 metri quadrati e sarà suddiviso in due edifici: il primo, alto 43,7 metri, gestirà fino a 500 container all’ora, con una capacità totale di 24.000 container, stoccati in 7 corridoi, mentre il secondo, alto 21 metri, disporrà invece di 5 corridoi, in cui verranno immagazzinate oltre 95.000 casse.

I lavori del Centro Logistico SEAT all’interno dello stabilimento di Martorell si concluderanno alla fine del 2018. Andreas Tostmann, Vicepresidente Produzione della SEAT, ha dichiarato al riguardo: “La costruzione di questo nuovo centro logistico 100% automatizzato è, ancora una volta, dimostrazione del fatto che la SEAT sia un’Impresa di riferimento in tutte le aree dell’Industria 4.0. Questo progetto ci consente un importante passo qualitativo in avanti dal punto di vista della nostra capacità di offrire servizi e della nostra visione verso l’eccellenza nella gestione logistica, aumentando l’efficienza del processo di produzione delle nostre auto”. 

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati