Guidare sulla neve: 11 consigli per farlo in sicurezza

Guidare sulla neve: 11 consigli per farlo in sicurezza

Gomme invernali o catene da sole non bastano a evitare incidenti. Ecco come comportarsi

Il noto portale Business Insider ha stilato 11 consigli per guidare sulla neve in sicurezza. Ecco quali sono
Guidare sulla neve: 11 consigli per farlo in sicurezza

Da un mese circa – l’obbligo scattava il 15 novembre scorso – tutti gli automobilisti hanno montato sulla propria auto gomme invernali o catene da neve. Più che un obbligo una necessità (quando non un aiuto) per viaggiare in sicurezza durante la stagione invernale.

Ma le gomme invernali o le catene da sole non bastano a evitare incidenti. E’ infatti il comportamento dell’automobilista a fare la differenza e per questo Business Insider (famoso sito di news di tecnologia, finanza, mercati, business e management) ha stilato 11 consigli utili per guidare sulla neve in sicurezza. Vediamoli insieme.

 

11 consigli per guidare sulla neve

Ecco i consigli di Business Insider per guidare sicuri in condizioni di asfalto nevoso.

  1. Aggiungere l’antigelo al liquido lavavetri: con le strade sporche di neve (ma anche di sale o di sabbia) il parabrezza si sporca facilmente e guidare sull’asfalto scivoloso in condizioni di scarsa visibilità non è il massimo;
  2. Pulire l’auto prima di partire: è un’operazione noiosa, ma va fatta. Dunque munitevi di scopa e paletta e liberatevi della neve o del ghiaccio che si sono depositati sull’auto. Pulite tutto, dai finestrini al parabrezza fino al lunotto posteriore e al tettuccio;
  3. Disinserire (non sempre) il controllo di trazione: per partire potrebbe essere necessario farlo. Il tasto ha la sigla ESP, TCS o ASR;
  4. Ridurre la velocità e raddoppiare la distanza di sicurezza: sulla neve dovete essere ancora più prudenti, dunque prendete tutte le precauzioni del caso;
  5. Niente manovre brusche: non accelerate quando le ruote sono in curva e manovrate con cura il volante;
  6. Sfruttare il più possibile il freno motore: usate marce basse, specialmente in discesa. L’auto ridurrà la velocità da sola;
  7. Frenare con le ruote dritte: le ruote dritte, in questo caso, hanno più aderenza. Se invece sono in curva rischiano di slittare;
  8. In caso di frenate d’emergenza, schiacciare con forza il pedale: in questo modo si attiverà l’Abs e si ridurrà il rischio di sbandare;
  9. Controsterzare se si perde il controllo dell’auto: girate il volante dalla parte opposta rispetto al verso in cui sta sbandando l’auto;
  10. Se si è fermi in piano, non tirare il freno a mano: quest’ultimo infatti potrebbe congelarsi se le temperature sono troppo basse;
  11. Fare delle prove: ad esempio, se vi trovate in un piazzale libero da veicoli e persone, prendete confidenza con la vostra auto. A velocità ridotta (massimo 40 km/h) sterzate, frenate e accelerate bruscamente.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Circolazione stradale

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati

    Auto

    Dotazioni invernali, ecco cosa sapere

    Ieri in Italia è scesa la prima neve in pianura
    Dotazioni invernali – L’obbligo degli pneumatici invernali o delle catene da neve a bordo per circolare in molta parte della