WP_Post Object ( [ID] => 472984 [post_author] => 24 [post_date] => 2017-12-18 15:38:22 [post_date_gmt] => 2017-12-18 14:38:22 [post_content] => Lanciata nel 2010, l'attuale generazione della Volkswagen Touareg è stata sul mercato per un periodo un po' più lungo del previsto, ma adesso il momento del nuovo modello del SUV sembra essere alle porte. Secondo quanto riportato dal sito Just-Auto, dovremo aspettare soltanto qualche altro mese prima di vedere la nuova Touareg, visto che Volkswagen la presenterà in anteprima mondiale ad aprile 2018 in occasione del prossimo Salone di Pechino. Ci aspettiamo che la nuova Touareg cresca leggermente nelle dimensioni, in modo di lasciare ulteriore terreno libero ai nuovo crossover compatti di Volkswagen che arriveranno ad allargare la gamma. La nuova Touareg dovrebbe confermare maggior eleganza e raffinatezza rispetto all'Atlas a tre file. Sotto il profilo stilistico il nuovo SUV dovrebbe prendere in prestito gli spunti stilistici della T-Prime GTE, concept che Volkswagen ha svelato al Salone di Pechino 2016. La nuova Touareg sarà un ulteriore modello a basarsi sulla piattaforma MLB Evo del Gruppo Volkswagen, architettura sulla quale poggiano già l'Audi Q7, la Porsche Cayenne, la Bentley Bentayga, la neonata Lamborghini Urus e che farà da base anche alla nuova e attesa Audi Q8. Inoltre c'è curiosità anche per scoprire se la nuova Volkswagen Touareg avrà nella gamma una variante ad alte prestazioni per porsi in concorrenza con BMW X6 e Mercedes GLE Coupé o se lascerà tale compito interamente ai modelli del marchio Audi. [post_title] => Volkswagen Touareg, la nuova generazione è all'orizzonte [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => volkswagen-touareg-la-nuova-generazione-e-allorizzonte [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-12-18 15:38:22 [post_modified_gmt] => 2017-12-18 14:38:22 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=472984 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Volkswagen Touareg, la nuova generazione è all’orizzonte

Farà il suo debutto ad aprile 2018 al Salone di Pechino

Volkswagen Touareg 2018 - Secondo quanto raccolto da Just-Auto, la nuova Volkswagen Touareg farà il suo esordio in anteprima il prossimo aprile in occasione del Salone di Pechino 2018. Adotterà la piattaforma MLB Evo, mentre stilisticamente sarà influenzata dalla Volkswagen T-Prime GTE Concept svelata a Pechino lo scorso anno.
Volkswagen Touareg, la nuova generazione è all’orizzonte

Lanciata nel 2010, l’attuale generazione della Volkswagen Touareg è stata sul mercato per un periodo un po’ più lungo del previsto, ma adesso il momento del nuovo modello del SUV sembra essere alle porte.

Secondo quanto riportato dal sito Just-Auto, dovremo aspettare soltanto qualche altro mese prima di vedere la nuova Touareg, visto che Volkswagen la presenterà in anteprima mondiale ad aprile 2018 in occasione del prossimo Salone di Pechino.

Ci aspettiamo che la nuova Touareg cresca leggermente nelle dimensioni, in modo di lasciare ulteriore terreno libero ai nuovo crossover compatti di Volkswagen che arriveranno ad allargare la gamma. La nuova Touareg dovrebbe confermare maggior eleganza e raffinatezza rispetto all’Atlas a tre file. Sotto il profilo stilistico il nuovo SUV dovrebbe prendere in prestito gli spunti stilistici della T-Prime GTE, concept che Volkswagen ha svelato al Salone di Pechino 2016.

La nuova Touareg sarà un ulteriore modello a basarsi sulla piattaforma MLB Evo del Gruppo Volkswagen, architettura sulla quale poggiano già l’Audi Q7, la Porsche Cayenne, la Bentley Bentayga, la neonata Lamborghini Urus e che farà da base anche alla nuova e attesa Audi Q8.

Inoltre c’è curiosità anche per scoprire se la nuova Volkswagen Touareg avrà nella gamma una variante ad alte prestazioni per porsi in concorrenza con BMW X6 e Mercedes GLE Coupé o se lascerà tale compito interamente ai modelli del marchio Audi.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati