Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2018: nuove classi di valutazione per auto e moto d’epoca

Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2018: nuove classi di valutazione per auto e moto d’epoca

Appuntamento a Cernobbio dal 25 al 27 maggio prossimi

Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2018 - Il comitato selezionatore del Concorso d'Eleganza Villa d'Este ha definito le classi nelle quali saranno suddivisi i partecipanti dell'edizione 2018: saranno otto per le auto d'epoca e sei per le motociclette d'epoca.
Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2018: nuove classi di valutazione per auto e moto d’epoca

Hollywood sul lago, è questo il motto del Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2018 che si svolgerà a Cernobbio dal 25 al 27 maggio prossimi nei parchi del Grand Hotel Villa d’Este e di Villa Erba, sulle sponde del lago di Como. 

Per la nuova edizione del popolare concorso di bellezza per auto e motociclette d’epoca il comitato selezionatore delle scelta dei partecipanti ha definito le classi in cui le affascinanti protagoniste a due, tre o quattro ruote gareggeranno per la gioia del pubblico e della giuria.

Invitando i proprietari che volessero partecipare a presentare domanda, il comitato selezionatore dell’edizione 2018 del Concorso d’Eleganza di Villa d’Este fa sapere che la competizione per le auto d’epoca è articolata in otto classi:

Classe A
I Titani: Polvere, fango e rischio (dal 1900 al 1939)
Classe B
Da Manhattan a Mayfair: L’età d’oro dell’opulenza automobilistica (dal 1918 al 1939)
Classe C
Plasmate dal vento: Le berline dell’epoca Art Deco (dal 1925 al 1940)
Classe D
Nuovo mondo, nuove idee: La storia delle Gran Turismo (dal 1945 al 1965)
Classe E
La velocità incontra lo stile: L’affermazione delle auto sportive e da competizione (dal 1950 al 1970)
Classe F
Quando il sesso era sicuro e le corse pericolose: Formula 1! (dal 1950 al 1988)
Classe G
Hollywood sul lago: Le stelle del cinema (dagli anni Venti agli anni Trenta)
Classe H
Perfettamente conservate: Archeologia automobilistica (dal 1900 al 1980)

Per quanto riguarda invece l’ottava edizione del Concorso di Motociclette di Cernobbio, i partecipanti saranno suddivisi in sei classi di valutazione, cinque delle quali sono già state confermate:

Classe A
Gli anni d’oro delle motociclette americane dal 1907 al 1917
Classe B
Lusso a 3 ruote: sidecar degli anni Venti e Trenta (1920 – 1939)
Classe C
Le vincitrici italiane: motociclette 250 GP dal 1949 al 1963
Classe D
Una nuova veste per le motociclette inglesi e tedesche dal 1960 al 1970
Classe E
Design motociclistico: Concept Bike e Prototipi di nuova concezione

La sesta classe, attualmente non ancora definita, sarà annunciata all’inizio del 2018.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto Storiche

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati