Nuova Hyundai Veloster: prima anticipazione degli interni [TEASER]

Abitacolo bicolore con postazione di guida avvolta dal rosso

Hyundai Veloster MY 2019 - Prosegue il percorso d'avvicinamento verso la nuova Hyundai Veloster con alcune nuove immagini teaser. Per la prima volta viene mostrato l'abitacolo della vettura che sarà rinnovato in maniera radicale, introducendo un grintoso assetto bicolore che rimarca la centralità del posto guida.

Hyundai ha rilasciato una nuova serie di immagini teaser della seconda generazione della Veloster che dovrebbe debuttare al Salone di Detroit.

Mentre alcuni di questi scatti ci svelano le forme e le proporzioni della vettura sportiva sudcoreana, ce n’è una a suscitare particolare interesse perché è la prima che ci dà uno sguardo su come sono stati aggiornati gli interni della Veloster.

Nonostante l’immagine sia uno sketch design, questo basta per farci vedere che l’abitacolo della hatchback di Hyundai offrirà numerose novità. La caratteristica stilistica più eclatante è l’assetto cromatico bicolore, con il lato guidatore in rosso acceso, che coinvolge anche la parte superiore del cruscotto fino al lato passeggero, che invece è caratterizzato dal colore grigio. Non sappiamo ancora se il modello di serie avrà una firma stilistica così decisa, ma quest’anticipazione è un segno in tale direzione.

Anche la disposizione generale degli elementi dell’abitacolo cambia. Il quadro strumenti è incastonato all’interno di una cornice esagonale, mentre una collocazione asimmetrica caratterizza i comandi sulla plancia centrale orientandoli verso il guidatore. Sulla parte alta della plancia si scorgono alcuni di questi comandi, collocati sul cruscotto, dove trova posto anche il display dell’infotainment.

Per quanto riguarda invece il look degli esterni della nuova Hyundai Veloster, le precedenti anticipazioni ci hanno già mostrato che i cambiamenti saranno molto meno profondi ed evidenti di quelli riservati all’abitacolo. La novità principale è riservata al posteriore con la coda della vettura che è stata resa più tonda e morbida nelle forme.

Al momento del lancio la nuova Hyundai Veloster potrebbe condividere le motorizzazioni con la Elantra GT. Il propulsore di base sarà un 2.0 litri aspirato da 160 CV con cambio manuale a 6 marce o automatico sempre a 6 velocità. Per chi vuole maggiore potenza dovrebbe esserci a disposizione anche il 1.6 turbo con 200 CV e cambio manuale a 6 marce o automatico a 6 o 7 rapporti.

Hyundai ha in programma anche lo sviluppo di una nuova Veloster N che potrebbe essere spinta dal quattro cilindri turbo da 2.0 litri da 242 CV della i30 N, con potenza pronta a salire fino a 270 CV per la versione Performance.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati