Opel Crossland X: titolo Euro NCAP di “Best in Class 2017” per il crossover del Fulmine [VIDEO]

Miglior risultato del segmento in termini di sicurezza

Opel Crossland X – Risultato di rilievo per il crossover compatto della casa tedesca, tra le vetture di segmento B
Opel Crossland X: titolo Euro NCAP di “Best in Class 2017” per il crossover del Fulmine [VIDEO]

Il grado di sicurezza del nuovo Opel Crossland X risulta d’alto livello, come evidenziato dal titolo di “Best in Class del 2017” assegnato al crossover compatto della casa tedesca dall’autorevole Euro NCAP.

Dopo i risultati resi noti lo scorso novembre, l’attenzione riposta dai progettisti del nuovo Opel Crossland X sulla sicurezza ha consentito al mezzo di distinguersi tra i veicoli di segmento B, ottenendo i valori migliori. Percentuali che poi sono state tradotte nelle famose cinque stelle Euro NCAP, cioè il massimo punteggio assegnabile. Il crossover ha fatto registrare valori di rilievo in tutte le quattro aree di valutazione. I test riguardano non solo la presenza di sistemi di sicurezza, che rafforzano le qualità dell’auto e hanno un peso nella valutazione complessiva, in questo caso con una percentuale del 57%, ma si soffermano sulla sicurezza riguardante gli adulti all’interno dell’abitacolo (dato che ha raggiunto un ragguardevole 85%), i bambini ospitati a bordo (84%) e, non meno importante, il livello di protezione per i pedoni all’esterno, attestatosi al 62%.

La vettura presenta poi uno stile caratterizzante, che ha già catturato le attenzioni di 80.000 clienti in Europa nell’arco dello scorso anno. Design associato a interni concreti, rafforzati da sistemi tecnologici ma soprattutto versatili. Una delle caratteristiche di rilievo di ogni crossover.
Ritornando alla sicurezza, uno degli aspetti interessanti è legato alla stessa illuminazione, considerando i nuovi tecnologici fari anteriori Full LED proposti, così come altrettanto preziosi sono il sistema di Allerta dell’angolo cieco laterale, meglio indicato come Side Blind Spot Alert, così come il visore panoramico posteriore a 180°. Questi sono presenti tra i dispositivi a richiesta, assieme a un Avviso pre-collisione, con rilevamento pedoni e Frenata automatica di emergenza, quindi un sistema di rilevamento della stanchezza Driver Drowsiness Detection. Tra quelli già disponibili di serie, poi, sono annoverati un utile Avviso di superamento dei limiti di velocità detto Speed Sign Recognition, senza dimenticare l’Avviso in caso di superamento involontario dei limiti di carreggiata, meglio noto come Lane Departure Warning.

Video: euroncapcom

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati